Suzuki lascia la MotoGp, ora è ufficiale!

Suzuki lascia la MotoGp
Crediti foto: Suzuki MOTOGP

Già c’era l’annuncio della Suzuki, mancava solo l’ufficialità e oggi è arrivata. Quindi, dal 2023 Suzuki non ci sarà più in MotoGp.

Dopo il Gp di Spagna Suzuki aveva annunciato la voglia di ritirarsi dalla MotoGP a causa di problemi economici. Però, ancora non poteva perché era svincolata dal contratto stipulato con Dorna, infatti il team di Hamamatsu si era impegnata fino alla stagione 2026, ma ora la squadra è riuscita a liberarsene ed è pronta a lasciare il campionato.

LEGGI ANCHE: Track limits in F1 – cosa sono e come funzionano

“Suzuki Motor Corporation e Dorna hanno raggiunto un accordo per interrompere la partecipazione di Suzuki alla MotoGP alla fine della stagione 2022.  Suzuki interromperà anche la sua partecipazione in fabbrica al World Endurance Championship (EWC) alla fine della stagione 2022.

“Continueremo a correre nei campionati MotoGP ed EWC 2022, mantenendo i nostri massimi sforzi per vincere le restanti gare. Miriamo a continuare il nostro supporto per le attività di corsa dei nostri clienti attraverso la nostra rete globale di distributori.

“Vorremmo esprimere la nostra più profonda gratitudine a tutti i fan Suzuki che ci hanno dato il loro supporto entusiasta ea tutti coloro che hanno supportato le attività motociclistiche Suzuki per molti anni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Ricciardo spegne le voci, rimane in McLaren anche nel 2023

Mer Lug 13 , 2022
TweetSharePin Daniel Ricciardo continua a far fatica e le voci sul suo futuro fuori da McLaren fanno casino, ma è lo stesso pilota a smentirle. Da quando è in McLaren Daniel Ricciardo fa molta fatica ad andare a punti e essere davanti al suo compagno di squadra. Sembra, però che […]

Motor Racing League plugin by Ian Haycox