Nuova Nissan Z: sportiva da 400 CV.

Nissan ha presentato in anteprima la versione per il mercato statunitense della nuova sportiva Nissan Z in occasione di un evento speciale a New York.

La nuova Z di settima generazione sarà in vendita presso i concessionari Nissan negli Stati Uniti nella primavera del 2022.

LEGGI ANCHE: Nissan Leaf, l’elettrica che “canta”.

MOTORE

Nissan Z monta un motore biturbo V6 da 3,0 litri che eroga 400 cavalli e 475 Nm di coppia a 5.600 giri/min.

Per la prima volta su un veicolo Nissan a trazione posteriore, il cambio manuale a 6 marce include un avanzato sistema di launch control (Performance grade). I modelli dotati di cambio manuale sono inoltre dotati di un albero di trasmissione composito in fibra di carbonio e Downshift Rev Matching.

Con il cambio automatico si ha già il launch control. Il nuovo cambio automatico a 9 marce opzionale offre una risposta diretta e rapida grazie ai suoi ampi rapporti di trasmissione.

ESTERNI

Per l’esterno, la nuova Z riprende il tradizionale design di un’auto sportiva a trazione posteriore, con un cofano lungo, una posizione posteriore più bassa e una silhouette che rende omaggio alla prima generazione Z. I designer hanno utilizzato le ultime tecnologie per snellire la design e illuminazione a LED incorporata per dare dimensione senza elementi inutili. I fari a LED hanno due semicerchi che richiamano la Fairlady 240ZG degli anni ’70.

Di lato la linea del tetto scorre dal muso alla parte posteriore squadrata per creare un caratteristico profilo a Z di prima generazione, il cui bordo posteriore era leggermente più basso dell’altezza del parafango anteriore, conferendo alla Z la sua postura unica.

Le luci posteriori combinate incorporano la tecnologia moderna nello stile che ricorda la Z32 300ZX, comprese le nuove luci posteriori a LED 3-D che sono distintamente Z.

INTERNI

Gli interni presentano una console centrale che si ispira alle generazioni precedenti, con tre indicatori analogici sul cruscotto, display audio touchscreen da 8,0 pollici al centro e interruttori del climatizzatore vicino al cambio.

Tutte le informazioni vitali si trovano nel display del contatore digitale personalizzabile da 12,3 pollici. Il display del misuratore TFT da 12,3 pollici è completamente nuovo con tre modalità di visualizzazione per soddisfare le preferenze del conducente.

Il design dei sedili utilizza il know-how dello sviluppo della GT-R per migliorare la tenuta. Sono disponibili tre colori degli interni: Graphite, Red e Blue. L’edizione limitata Proto Spec presenta accenti gialli in tutta la cabina, comprese le cuciture sul pannello degli strumenti. I sedili sono realizzati in materiale stratificato per creare profondità e un effetto sfumato.

LEGGI ANCHE: Quanto costa mantenere una Nissan GT-R 50?

EDIZIONI LIMITATE

Per il mercato degli Stati Uniti, la nuovissima Z sarà offerta nelle versioni Sport e Performance, ciascuna con la possibilità di scegliere tra un manuale a 6 marce o un nuovo cambio automatico a 9 marce.

Viene offerta anche un’edizione limitata Nissan Z Proto Spec con esclusive pinze dei freni di colore giallo con logo Z, cerchi in lega di alluminio color bronzo, esclusivi sedili in pelle con accenti gialli e cuciture interne gialle. La produzione della Nissan Z Proto Spec è limitata a 240 unità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Mercedes-EQ lascerà la Formula E alla fine del 2022.

Mer Ago 18 , 2021
TweetSharePinMercedes Benz ha annunciato oggi che lascerà il campionato mondiale ABB FIA Formula E alla fine della stagione 8, nell’agosto 2022. Lo scorso fine settimana a Berlino, Nyck de Vries e la Mercedes-EQ Formula E Team sono diventati i primi campioni del mondo della Formula E, vincendo i titoli piloti […]