Il Gp di Turchia ritorna nel calendario di F1 2021.

Foto: F1.com

La Formula 1 ha annunciato che il Gp di Turchia tornerà in calendario in questa stagione. La gara all’Istanbul Park si svolgerà all’inizio di ottobre, nel fine settimana originariamente previsto per ospitare il Gran Premio di Singapore.

Dopo la notizia della cancellazione del Gp di Singapore, la F1 ha deciso di correre di nuovo all’Istanbul Park, il circuito dove Lewis Hamilton ha conquistato il suo settimo titolo mondiale lo scorso anno.

LEGGI ANCHE: Gp di Silverstone aperto al pubblico, niente limiti.

Stefano Domenicali, Presidente e CEO di Formula1, ha dichiarato: “Siamo lieti di tornare in Turchia al circuito Intercity Istanbul Park. Speriamo di vedere di nuovo un’altra fantastica gara in una delle migliori piste del mondo.

“Vogliamo ringraziare la direzione dell’Intercity Istanbul Park e il signor Vural Ak per i suoi sforzi personali per realizzare questo evento. Abbiamo dimostrato che possiamo continuare ad adattarci e che c’è un enorme interesse per il nostro sport e la speranza da molte località di fare un Gran Premio.

“Abbiamo avuto ottime conversazioni con tutti gli altri promotori dall’inizio dell’anno e continuiamo a lavorare a stretto contatto con loro durante questo periodo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Prove libere 1 del Gp d'Austria: Verstappen primo, Ferrari 10° e 11°.

Ven Giu 25 , 2021
TweetSharePinProve libere 1 del Gp d’Austria: Il vincitore del Paul Ricard, Max Verstappen, è tornato subito in pista e si è preso la prima posizione nelle Prove Libere 1 al Red Bull Ring, davanti a un ottimo Pierre Gasly dell’AlphaTauri. Chiude la top 3 Lewis Hamilton della Mercedes. Dopo aver […]