Antonio Giovinazzi: “Devo fare un altro passo in avanti”.

Alfa Romeo C41

Oggi, a mezzogiorno, Alfa Romeo ha presentato la nuova C41 che guideranno sia Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen. E proprio loro, durante le interviste per il lancio della vettura, ci hanno detto i suoi obiettivi.

Antonio Giovinazzi sta entrando nella sua terza stagione di F1, e ha detto che sta cercando di fare “un altro passo in avanti” dopo un 2020 difficile per l’Alfa Romeo come squadra, che ha visto Raikkonen e Giovinazzi segnare solo quattro punti ciascuno.

“Ovviamente mi sento molto più pronto in questa stagione rispetto al 2019”, ha detto Giovinazzi. “Tuttavia, penso di dover fare un altro passo in avanti. Questo è il mio obiettivo come pilota per questa stagione, e cercare di migliorare in alcuni punti in cui stavo faticando di più l’anno scorso. Questo è quello che [ho fatto] durante l’inverno e quello che farò durante questa stagione. “

LEGGI ANCHE: Alfa Romeo svela la nuova C41. Ecco le prime immagini.

Mentre, a Raikkonen è stato chiesto da dove provenisse la motivazione per prepararsi per l’ennesima stagione, a 20 anni dalla sua prima partenza in F1, Raikkonen ha risposto: “Il tempo scorre veloce. Ovviamente è passato molto tempo, ma poi sono uscito dalla F1 per un paio di anni, quindi non mi sembrano 20 anni.

“Ovviamente le gare e le corse [è ciò che ancora mi entusiasma]. Non sono mai stato un grande fan di tutto il resto (come interviste ecc…) ma mi piacciono le corse e la sfida per cercare di migliorare.

“Dove saremo? Non lo sappiamo, ma tra poche settimane, ovviamente, vedremo dai test come stanno andando le cose e come si sente la macchina e all’incirca tra un mese, nella prima gara, tutti vedranno dove sono tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Ocon si prepara per il 2021 andando in pista con la Renault 2018.

Lun Feb 22 , 2021
TweetSharePinEsteban Ocon si sta preparando prima dell’inizio della stagione 2021 di F1 con un test privato al Paul Ricard su una Renault R.S.18 del 2018, scendendo in pista con l’auto con la livrea “invernale” della Alpine. Il francese si sta preparando per la sua seconda stagione con la squadra di […]