Silenzio Hamilton-Mercedes per eliminare Michael Masi?

2
Silenzio Hamilton-Mercedes per eliminare Michael Masi?
Crediti foto: Daimler Global media site

Ad un mese esatto dal controverso finale mondiale di F1, il silenzio di Hamilton è ancora presente e sembra che sia una “strategia” per eliminare Michael Masi, direttore gara.

Ormai è già passato un mese dal silenzio stampa di Lewis Hamilton causato dal finale del Gp di Abu Dhabi, dove Verstappen gli ha soffiato il mondiale all’ultimo giro aiutato anche da alcune scorrettezze portate in campo dal direttore gara Michael Masi e sembra che per questo motivo, Masi lascerà il suo ruolo.

LEGGI ANCHE: Buoni propositi per la stagione 2022 di F1

Infatti, il suo nome assieme a quello del responsabile tecnico Nicholas Tombazis non compaiono nel nuovo organigramma pubblicato dalla FIA, dopo l’elezione del nuovo presidente Mohammed Bin Sulayem.

I due nomi potranno comparire in futuro, ma per ora non si vedono. Sembra che la FIA e Mercedes abbiano trovato un accordo, ritirano l’appello ma sia Michael Masi che Tombazis devono allontanarsi.

2 thoughts on “Silenzio Hamilton-Mercedes per eliminare Michael Masi?

  1. se uno non parla da un mese, come potete affermare che il motivo è la testa di Masi? Io penso che Masi sarebbe improponibile per la giustizia e legalità dello sport che ha violato “inventandosi” un regolamento nuovo, personale e parziale. Ma da dove pensate che sia il silenzio di Lewis Hamilton il “movente”? Tanto per trovare scuse per danneggiare la sua immagine? Non vi è bastato quanto gli è stato rubato?
    Questa è una nuova campagna ridicola verso il pilota più vincente della storia della f1 .

    1. Ciao, premetto che questo non è un articolo che vuole danneggiare l’immagine di Lewis Hamilton.
      Lo scopo della notizia era solo informare che nell’organigramma pubblicato dalla FIA non c’erano i nomi di Masi e Tombazis, quindi ho pensato che il motivo di questa assenza sia proprio il silenzio di Hamilton e, soprattutto, gli attacchi della Mercedes. Inoltre, queste voci vengono accese grazie a quello che ha riportato la BBC, infatti il team tedesco avrebbe chiesto le due teste con la promessa di ritirare l’appello dopo quanto accaduto ad Abu Dhabi.
      Automotore.it non voleva assolutamente danneggiare Hamilton, ma solo riportare le voci che girano intorno al mondo della F1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Quanto costa mantenere una Fiat Panda?

Mer Gen 12 , 2022
TweetSharePinQuanto costa mantenere una Fiat Panda? Oggi risponderemo a questa domanda. Andremo ad analizzare i costi del bollo, carburante e gomme. Partiamo dal fatto che il prezzo di una Fiat Panda parte da 14.750€, quindi alla portata un po’ di tutti. Ma adesso, senza dilungarci troppo andiamo a vedere tutti […]