Rins, polso rotto dopo il crash al GP di Catalogna del 2022.

Rins, polso rotto dopo il crash al GP di Catalogna del 2022.
Crediti foto: Suzuki MOTOGP

Alex Rins del team Suzuki chiude il week-end del Gp di Catalogna del 2022 con un ritiro e con un polso rotto, questo a causa di un incidente alla prima curva.

Al primo giro del Gp di Catalogna del 2022 Nakagami è andato lungo alla prima curva e si è scontrato con Bagnaia della Ducati e con Rins. Il giapponese sta bene, anche se è ora in ospedale per controlli, Pecco ne è uscito totalmente illeso, mentre Rins ha avuto un po’ di problemi.

LEGGI ANCHE: Gara MotoGP, Catalogna 2022 – Quartararo domina.

Dagli esami a cui è stato sottoposto all’Hospital Universitari Dexeus di Barcellona è emersa una frattura dell’osso piramidale, o triquetrale, del polso sinistro, senza alcuno spostamento.

Un’ulteriore risonanza magnetica (MRI) ha confermato l’assenza di danni ai legamenti. Rins lamentava inoltre dolore alla caviglia sinistra: i controlli effettuati hanno rilevato un’infiammazione.

Lo spagnolo inizierà un programma di recupero che prevede l’immobilizzazione del polso, l’applicazione regolare di ghiaccio, terapia elettromagnetica, farmaci antinfiammatori, riposo.

Salterà il test di Barcellona che si svolgerà domani, lunedì 6 giugno, e si sottoporrà a ulteriori valutazioni e controlli in vista del prossimo Gran Premio di Germania, tra due settimane.

LEGGI ANCHE: Direttore esecutivo F1 lascia la FIA dopo Monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Red Bull RB18 2022 scheda tecnica: motore e cavalli.

Lun Giu 6 , 2022
TweetSharePin La Red Bull ha costruito una vettura 2022 molto competitiva, pronta a conquistare il titolo di F1, anche se Ferrari non vuole dargliela vinta. Ecco la scheda tecnica della Red Bull F1 RB18 del 2022. La nuova vettura del toro presenta per la prima volta la propria Power Unit, […]