Opinioni e pensieri sul Gp del Canada di F1 del 2022

opinioni Gp Canada F1 2022
Crediti foto: Aston Martin Aramco Cognizant Formula 1 Team ©

Il Gran Premio in Canada si è appena concluso con la vittoria di Max Verstappen e la sconfitta delle due Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc. Ecco i miei pensieri e opinioni sul Gp del Canada di F1 del 2022.

Red Bull

Red Bull con Max Verstappen ha fatto tutto perfetto, tenendo dietro una Ferrari più veloce1. Ha difeso alla grande anche con la pressione messa dallo spagnolo della rossa. Max Verstappen è in quel periodo dove tutto gli va bene, è in formissima e fa molta paura ai suoi rivali.

Sergio Perez, invece, ha fatto un bruttissimo week-end, non aveva mai passo e in qualifica ha sbagliato andando a muro, cosa inaccettabile per la monoposto che si ritrova e per il compagno di squadra che ha.

Gli ultimi week-end stavano andando molto bene, ma questo incidente sicuramente gli peserà sia in classifica che in testa.

Ferrari

Carlos Sainz completa un buon week-end che gli consegna il secondo posto, probabilmente se avesse fatto tutto perfetto la vittoria era ancora più vicina. Quindi, senza errore in qualifica che l’ha piazzato in terza posizione dietro a Fernando Alonso.

Inoltre, la Rossa ha nuovamente sbagliato nella corsia dei box, facendo perdere secondi preziosi per Charles e Sainz.

Leclerc ora si ritrova con motori nuovi pronto per tornare all’attacco e prendersi una vittoria che non arriva dal Gp d’Australia, a Silverstone ci si aspetta molto da lui.

LEGGI ANCHE: Pagelle Gp del Canada di F1 2022 – i migliori e i peggiori

Mercedes

Mercedes torna in vita in questa gara con un terzo e quarto posto anche se è un po’ anomalo. Venerdì la W13 era inguidabile, a detta di Lewis Hamilton, e poi in gara era perfetta. Poi, in Spagna era in lotta con la Red Bull mentre nei week-end dopo la vettura era da buttare e torna competitiva in Canada.

Penso che la W13 sia una monoposto estremamente difficile da capire e credo che abbia un piccola finestra di funzionamento, come a detto Hamilton nelle interviste post-gara, che se non azzecchi nulla va.

Non credo saranno competitivi da qui in avanti, ci saranno sicuramente Gp dove possono andare forti come in Canada, ma non credo potranno dare fastidio ai due team lì davanti.

FIA

La FIA non è perfetta nemmeno in questa gara. Continua a non essere reattiva, l’incidente di Tsunoda era da Safety Car all’istante, mentre ci hanno messo veramente tanto per metterla. Questo non va per niente se si vuole una F1 più sicura.

Credo che la Formula 1 rimpianga Michael Masi.

Russell è stratosferico e costante, un pilota fantastico con una Mercedes per nulla competitiva, mentre Lewis continua a fare fatica anche se è andato abbastanza bene in questa gara.


Queste le mie opinioni circa sul Gp del Canada di F1 del 2022 e ci vediamo fra due settimane per il Gp di Gran Bretagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Classifica F1 dopo il GP del Canada del 2022

Mar Giu 21 , 2022
TweetSharePin La classifica piloti e costruttori, dopo il Gp del Canada del 2022 di F1, nono appuntamento del Campionato Mondiale 2022 di F1. CLASSIFICA PILOTI POS PILOTA TEAM PT 1 Max Verstappen RED BULL RACING RBPT 175 2 Sergio Perez RED BULL RACING RBPT 129 3 Charles Leclerc FERRARI 126 4 George Russell MERCEDES 111 5 […]