Lotus Eletre: l’Hyper SUV elettrico da 600 CV.

Crediti foto: Lotus Cars

Lotus ha presentato il nuovo Hyper SUV completamente elettrico, la Lotus Eletre, con una powertrain di 600 CV.

Conosciuto con il suo nome in codice Lotus, Tipo 132, Eletre è una vettura sorprendente, pronta a diventare famosa per il suo motore completamente elettrico che riesce ad erogare ben 600 CV.

LEGGI ANCHE: Ferrari Purosangue, ecco il primo teaser ufficiale.

Per Lotus l’Eletre è la prima auto di serie a cinque porte, il primo modello al di fuori dei segmenti delle auto sportive, la prima EV lifestyle ed è la Lotus più “connessa” di sempre.

L’Eletre è 4WD, ha una capacità della batteria che supera i 100kWh e con potenza da 600 CV. Un caricabatterie da 350 kW fornirà un’autonomia di 400 km in soli 20 minuti. L’autonomia massima raggiunta è di circa 600 km.

La tecnologia include il pacchetto di aerodinamica attiva più avanzato su qualsiasi SUV di produzione e tecnologie di guida intelligente come il primo sistema di rilevamento della luce e raggio d’azione (LIDAR) dispiegabile in un’auto di serie.

LEGGI ANCHE: Gossipando in F1! Fernando Alonso e Linda Morselli si dicono addio.

L’Eletre si basa sulla nuovissima e altamente versatile Electric Premium Architecture (EPA) di Lotus. La piattaforma sarà la base per una nuovissima gamma di veicoli elettrici dalle prestazioni di vita premium di Lotus.

Il SUV Lotus è il primo di una nuova gamma di veicoli elettrici ad alte prestazioni lifestyle ad essere costruito in un nuovissimo stabilimento di produzione all’avanguardia a Wuhan, in Cina. Le prime consegne ai clienti inizieranno dal 2023.

GALLERIA

Crediti foto: Lotus Cars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Quanto costa mantenere una Mercedes Classe A?

Mer Mar 30 , 2022
TweetSharePin Quanto costa mantenere una Mercedes Classe A? Oggi risponderemo a questa domanda. Andremo ad analizzare i costi del bollo, carburante e gomme. Partiamo dal fatto che una Mercedes Classe A costa 27.890 euro. La versione che analizzeremo è la A 160, da 109 CV. Ma adesso, senza dilungarci troppo […]