Leclerc:”Voglio ringraziare Seb per tutto ciò che ha dato al team”

Ivan Demasi
GP ABU DHABI F1/2020 – DOMENICA 13/12/2020 credit: @Scuderia Ferrari Press Office

Charles Leclerc ha voluto ringraziare il quattro volte campione del mondo per quello che ha fatto al team. Ecco le sue parole:

Charles Leclerc

“Il commento di questa gara è piuttosto facile: non siamo stati abbastanza veloci. Abbiamo faticato ad effettuare i sorpassi e non eravamo molto performanti nelle curve da bassa velocità. Per questa ragione abbiamo provato qualcosa di diverso a livello di strategia per cercare di metterci in una posizione migliore, ma non ha funzionato.

È stata una stagione difficile ed è un peccato terminarla con questo risultato, tuttavia nell’ultimo periodo abbiamo fatto dei passi avanti e spero che continueremo a progredire durante l’inverno per essere più forti nella prossima stagione.

Voglio ringraziare Seb per tutto ciò che ha dato al team. È una bella persona e un pilota fantastico che mi ha spinto sempre a migliorarmi nella performance. È stato molto importante averlo dall’altra parte del box negli ultimi due anni e gli auguro il meglio per il futuro.

Sono anche felice per Carlos, che ci raggiungerà nella prossima stagione: è un pilota molto veloce, solido e costante. Per me sarà un bel termine di paragone e non vedo l’ora di cominciare a collaborare con lui”.

Vettel all’ultima gara in Ferrari ha voluto ringraziare tutto il team compreso il compagno di squadra. Ecco le sue parole:

Sebastian Vettel

“La gara non è stata certo memorabile. Quello che invece porterò con me di questa giornata sono i gesti dei ragazzi del team, dei meccanici, degli ingegneri e di tutti quelli che formano questa squadra. Penso che ci fosse tanta energia positiva oggi, l’ho percepita e la porterò nel mio cuore per sempre.

Mi mancherà anche Charles, che ovviamente mi ha dato più di un grattacapo negli ultimi due anni. Siamo in due momenti molto diversi della carriera e della vita e posso dire che è un bravissimo ragazzo, nonché l’uomo giusto per il futuro. Spero possa presto disporre della vettura che si merita.

In generale, mi auguro che tutti noi avremo una stagione migliore il prossimo anno. Il 2020 è stato molto difficile e stancante. Speriamo di poter mostrare tutte le nostre espressioni, di gioia, di tristezza o di rabbia, senza dover indossare la mascherina. Ora mi attende una nuova avventura, ma per il momento sono contento di tornare a casa per ricaricare un po’ le batterie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Sebastian Vettel scrive un messaggio emozionante a Charles Leclerc.

Fra i piloti Ferrari la convivenza non è stata sempre […]