Leclerc sulle prove libere del Gp del Belgio: “È difficile stabilire un ordine di valori”.

Leclerc sulle prove libere del Gp del Belgio
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Ieri la F1 è tornata in pista dopo la lunga pausa estiva e la Ferrari nelle prove libere del Gp del Belgio si è fatta vedere in difficoltà nel passo qualifica sia con Leclerc che con Sainz, differente invece la situazione sul passo gara.

Il venerdì di prove libere del Gran Premio del Belgio ha proposto una giornata tipicamente belga, con cielo grigio e pioggia a tratti. Nella prima sessione Carlos Sainz è risultato il più veloce davanti al compagno di squadra, mentre nella seconda Charles Leclerc ha stabilito il secondo tempo, con Sainz quinto ma a meno di tre decimi dal monegasco.

Nelle FP2 con la mescola più morbida sia Charles che Carlos hanno ottenuto i rispettivi migliori tempi in 1’46”369 e 1’46”649 ben dietro rispetto ai tempi di Max Verstappen. Nell’ultima mezz’ora sulle due F1-75 è stato poi caricato maggiore carburante per simulare le condizioni di gara, dove è sembrata migliore della Red Bull di Max.

LEGGI ANCHE: Alfa Romeo dice addio alla F1 con Sauber

Charles Leclerc sulle prove libere del Gp del Belgio:

“È bello essere tornati in macchina dopo la pausa estiva. Abbiamo completato un buon numero di giri pur dovendo fare i conti con condizioni di pista particolari, con la pioggia che andava e veniva, magari solo in certe parti del tracciato.

“È difficile stabilire un ordine di valori dopo la giornata odierna perché credo che i team seguissero programmi piuttosto diversi fra loro. Domani, visto che prenderemo penalità e domenica scatteremo dal fondo, ci concentreremo soprattutto sul lavoro in configurazione gara.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Otmar Szafnauer TP di Alpine parla di Piastri e di cosa succederà

Sab Ago 27 , 2022
TweetSharePin Il Team Principal Alpine Otmar Szafnauer ha parlato della posizione del team con il pilota di riserva Oscar Piastri. Dopo che Fernando Alonso ha deciso di lasciare Alpine, il team francese ha subito annunciato il pilota di riserva Piastri come sostituto dello spagnolo per il 2023. Poco dopo, Piastri […]
Otmar Szafnauer TP di Alpine parla di Piastri e di cosa succederà