Leclerc sul Gp d’Ungheria 2022: “È tempo di ricaricare le batterie”.

Leclerc sul Gp d'Ungheria 2022
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Charles Leclerc partito terzo ha finito il Gp d’Ungheria del 2022 solo in sesta posizione, questo a causa di una pessima strategia.

Charles è andato in difficoltà soprattutto con gli pneumatici Hard montati al giro 40 che non gli hanno permesso di difendersi dagli attacchi dei rivali. Il monegasco ha poi effettuato una sosta ulteriore per concludere la corsa sulle Soft finendo solo sesto.

LEGGI ANCHE: Gp di Ungheria F1 2022 – Cos’è successo?

Charles Leclerc sul Gp d’Ungheria del 2022

“È un peccato non aver raccolto un risultato migliore perché con le gomme Medium sentivo bene la vettura e il passo era buono.

“Purtroppo le Hard in queste condizioni di temperatura e di pista non hanno funzionato. Analizzeremo cosa poteva essere fatto in maniera migliore.

“Adesso è tempo di ricaricare le batterie nella pausa per essere pronti a combattere nella seconda parte della stagione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Il mondiale di Charles Leclerc distrutto dalla Ferrari

Lun Ago 1 , 2022
TweetSharePin Salve amici di Automotore.it, oggi sono tornata perché volevo fare una riflessione sulla situazione Ferrari e Charles Leclerc. Premetto che questo vuole essere un mio personalissimo pensiero. Ieri si è conclusa l’ultima gara della prima parte di stagione della F1, prima della pausa estiva di agosto. Di sicuro non […]

Motor Racing League plugin by Ian Haycox