Gp di Ungheria F1 2022: Cos’è successo?

Gp Ungheria 2022
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Il Gp d’Ungheria di F1 2022 si è appena concluso. Avevamo grandi aspettative su quest’ultima gara prima della pausa estiva e infatti non ci ha deluso. Oggi vi riassumo in cinque punti i momenti salienti che hanno caratterizzato questo Gran Premio.

Max Verstappen vince il Gp di Ungheria F1 2022 partendo dalla decima posizione

Il leader del mondiale, ancora una volta si conferma tale grazie a una strabiliante corsa. Parte decimo perchè in qualifica ha avuto problemi con la power Unit, tant’è che decidono di mettere motore nuovo, ma senza alcuna penalità perchè è il terzo. Inizia la sua corsa, arriva in prima posizione ma sbaglia e fa un 360, così viene sorpassato nuovamente da Charles, che era in testa alla gara, ma ovviamente l’olandese non ci sta e nonostante le gomme spiattellate dal testacoda, fa il controsorpasso, lasciando dietro di se il pilota Ferrari e allontanandosi definitivamente.

LEGGI ANCHE: Gara, Gp Ungheria F1 2022: Strepitosa rimonta di Verstappen che vince, Ferrari ancora una volta fuori dal podio.

Hamilton e Russell, secondo podio consecutivo

Una Mercedes che non ha niente a che vedere con quella del venerdì appena trascorso, dove non sembrava avere il passo per arrivare in alto e invece, probabilmente le basse temperature della domenica sono state un grande aiuto per il team tedesco che ha visto le due monoposto molto competitive, Russell partendo in prima posizione non è riuscito a tenerla fino alla fine ma si piazza comunque sul terzo gradino e Hamilton, partendo dal settimo posto arriva secondo. Stiamo assistendo a un miglioramento gara dopo gara della Mercedes, mi aspetto grandi cose da loro dopo la pausa estiva.

L’ennesima strategia SBAGLIATA della Ferrari

E qui tocchiamo il tasto dolente. I piloti Ferrari si piazzano secondo, Sainz e terzo, Leclerc, in qualifica. Arrivano rispettivamente quarto e sesto a causa di una strategia, l’ennesima aggiungerei, sbagliata del team Ferrari. La trovo molto simile alla gara di Monaco.

Il super sorpasso di Daniel Ricciardo

Mentre battagliavano Alonso e Ocon, Ricciardo non è rimasto a guardare e ha preso l’occasione per fare un sorpasso da paura, superando entrambi i piloti dell’Alpine in una sola curva.

Valtteri Bottas si ritira a pochi giri dalla fine

Non che fosse stata una gara meravigliosa per il pilota dell’Alfa Romeo, ma a causa di un problema tecnico della sua monoposto ha dovuto ritirarsi a pochissimi giri dalla fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Pagelle Gp d'Ungheria di F1 2022: i migliori e i peggiori

Lun Ago 1 , 2022
TweetSharePin Ecco le nostre pagelle del Gp d’Ungheria di F1 2022. Qui sotto vi lascio il report di quello che è successo nella gara di domenica: LEGGI ANCHE: Perché i piloti di F1 si pesano a fine gara? Pagelle GP d’Ungheria di F1 2022: PILOTA VOTO COMMENTO Max Verstappen 10 Assolutamente […]

Motor Racing League plugin by Ian Haycox