Incentivi 2021: la camera approva.

Ivan Demasi

Con l’approvazione del decreto Bilancio da parte della Camera, arrivata il 24 Dicembre, la palla passa al Senato, dove una seconda richiesta di fiducia da parte del governo toglierà ogni possibilità di discussione e modifica e consentirà all’esecutivo di far entrare la legge l’1 gennaio 2021, come previsto.

Tutte le novità

Fra le novità c’è la conferma agli emendamenti che prevedono ulteriori incentivi per l’acquisto di autovetture di nuova immatricolazione ed omologate Euro 6, aventi livelli di emissioni di CO2 fino a 135 g/km e nuovi bonus per le auto elettriche, nonché uno sconto pazzesco del 40%, a beneficio dei redditi Isee fino a 30.000 euro, per l’acquisto di auto elettriche con prezzo di listino non superiore a 30.000 euro (36.600 euro IVA compresa). Infine, l’incredibile decisione, su proposta di un gruppo di deputati, di aumentare del 22% la tariffa delle revisioni con decreto ministeriale da emanare entro il 30 gennaio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Leclerc: "Devo migliorare il primo giro".

Avendo comodamente avuto la meglio su Sebastian Vettel nell’ultima stagione […]