Gp Olanda 2022: Problema al pit stop di Carlos Sainz, cos’è successo

Gp Olanda 2022: Problema al pit stop di Carlos Sainz
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Carlos Sainz ha concluso all’ottavo posto il Gp d’Olanda del 2022 a causa di una penalità e soprattutto per un problema al pit stop.

Lo spagnolo non è riuscito a tenere il passo con i primi all’inizio della gara ed è rientrato ai box per un nuovo set di gomme medie, ma la sosta è stata di ben 12,7, poiché i meccanici non avevano pronti la gomma posteriore sinistra.

LEGGI ANCHE: Gara, Gp Olanda F1 2022 – Verstappen strepitoso.

Inoltre, quella sosta così lunga ha fatto passare Sergio Perez, che ha anche colpito la pistola delle gomme Ferrari.

Infine, Carlos Sainz ha avuto un’altra beffa ai box, infatti durante la safety car il pilota Ferrari è andato ai box e quando è uscita dalla piazzola ha bloccato Alonso e si è preso una bella penalità di 5 secondi. Così il pilota spagnolo ha concluso la corsa in ottava posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Leclerc sul Gp d'Olanda 2022: "Non abbiamo avuto fortuna".

Lun Set 5 , 2022
TweetSharePin Charles Leclerc ha terminato il Gp d’Olanda della stagione 2022 in terza posizione, ben dietro le aspettative dopo la qualifica. Charles Leclerc è partito secondo e l’ha mantenuta solidamente fino al secondo pit stop, che però arriva poco prima della Virtual Safety Car causata da Yuki Tsunoda. Questo ha […]
Leclerc sul Gp d'Olanda 2022: "Non abbiamo avuto fortuna".