F1 sempre più green: addio alle bottiglie di plastica.

La Formula 1 si sta impegnando sempre di più per rendere questo sport più sostenibile e ci stanno riuscendo. Infatti, nel 2021 la F1 non userà più le bottiglie di plastica monouso tra il suo personale durante i weekend di gara.

Il piano vedrà il personale all’interno dell’organizzazione di Formula 1 bere acqua da bottiglie ricaricabili, invece di consumare acqua minerale da bottiglie di plastica. Infatti ai Gran Premi – così come i test pre-stagionali in Bahrain il 12-14 marzo – ci saranno molti dispenser d’acqua intorno al paddock.

Invece, gli operatori delle telecamere remote e l’altro personale che deve lavorare nel paddock, riceveranno sacche contenenti acqua a sufficienza per la giornata.

LEGGI ANCHE: Video, Imola vista dagli occhi di Yuki Tsunoda con la sua AlphaTauri.

Inoltre, i pass paddock rilasciati al personale di F1 e FIA, ai team, ai media, agli ospiti e ai fan saranno ora realizzati con plastica riciclata.

La decisione fa parte della spinta della Formula 1 a sradicare la presenza di plastica monouso ai Gran Premi entro il 2025, garantendo anche che il 100% dei rifiuti venga riutilizzato, riciclato o compostato – con la F1 che ha anche l’obiettivo di essere Net Zero Carbon entro il 2030.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Hyundai Kona N: primo sguardo al nuovo SUV sportivo.

Mer Mar 10 , 2021
TweetSharePinHyundai Motor ha svelato alcune foto teaser della nuovissima KONA N. La nuova vettura di casa Seul sarà l’ultima aggiunta alla gamma del marchio Hyundai N e il primo modello SUV ad essere N. Come rivelano le prime immagini, il SUV vanta di un aspetto sportivo, ulteriormente enfatizzato dalla sua […]