Benzina: il prezzo sale, adesso a 1,579 euro/l.

Il prezzo della benzina sale sempre di più, ormai è così da 20 settimane. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha fatto sapere che un litro di benzina verde in modalità self-service è arrivata a 1,579 euro, in aumento di 1,3 centesimi rispetto a sette giorni fa. Ovviamente non cresce solo la benzina, infatti anche il gasolio arriva a 1,445 euro a litro, sempre in modalità self-service.

LEGGI ANCHE: Maserati Levante Hybrid in arrivo.

Dalla prima settimana di novembre 2020 (in base ai dati della rilevazione del Mise) la quota del carburante fa registrare aumenti: il prezzo della benzina si attestava in modalità self-service a 1,378 euro al litro. Rispetto a 1,579 euro di oggi, l’incremento è dunque del 14,5%. Il prezzo del gasolio è invece salito del 15,7% passando da 1,249 euro di inizio novembre a 1,445 della rilevazione di oggi relativa alla settimana appena trascorsa. Quindi, per un pieno da 50 litri è aumentato di 6,86 euro per la verde e 6,30 euro per il gasolio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Giulia GTA e GTAm in F1 con l'Alfa Romeo Racing.

Gio Mar 25 , 2021
TweetSharePinDomenica 28 marzo col Gran Premio del Bahrain prenderà il via il campionato mondiale di F1 2021, e al volante della C41, presentata in febbraio a Varsavia, ci sarà il binomio Italo-finlandese Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen, sulle cui tute faranno bella mostra di sé gli acronimi GTA e GTAm. […]