Alonso non sarà presente alla presentazione della nuova vettura.

Fernando Alonso non si recherà al quartier generale di Alpine ad Enstone nel Regno Unito per il lancio della loro nuova monoposto 2021, questo è quello che ha confermato il team.

Alpine lancerà la loro nuova monoposto – l’A521 – martedì, 2 marzo. Ma ieri pomeriggio la squadra ha detto che Alonso non avrebbe partecipato fisicamente alla parte mediatica dell’evento. Infatti, il team dice che Alonso deve continuare i suoi allenamenti per l’inizio della nuova stagione.

LEGGI ANCHE: Incidente Alonso: intervento alla mascella. Stagione a rischio?

Infatti, lo spagnolo, è stato ricoverato all’inizio di questo mese dopo un incidente in bicicletta in Svizzera, in cui si è rotto la mascella dopo essere entrato in collisione con un’auto. Quindi è per questo che il team preferisce che Alonso si prepari al meglio per la stagione che verrà.

In un comunicato il team ha dichiarato: “Siamo spiacenti di confermare che Fernando Alonso non sarà presente per le domande e risposte sui media in questa occasione.

“La situazione sanitaria e le relative normative in vigore non gli consentono di svolgere alcuna attività di comunicazione e marketing, poiché deve intraprendere una preparazione critica per la stagione.

“Pubblicheremo invece una sessione di domande e risposte con Fernando per uso mediatico e sarà disponibile per i media in Bahrain per i test ufficiali pre-stagionali”.

LEGGI ANCHE: Ferrari a Le Mans dal 2023 con le HyperCar.

In assenza di Alonso, il suo compagno di squadra Esteban Ocon affronterà la stampa, insieme a lui ci sarà il CEO di Alpine Laurent Rossi, al direttore esecutivo del team Marcin Budkowski e al direttore delle corse di nuova nomina Davide Brivio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Ferrari di nuovo veloce nei rettilinei, lo afferma Binotto.

Sab Feb 27 , 2021
TweetSharePinI tifosi Ferrari possono ritornare a sorridere dopo l’affermazione di Mattia Binotto Team Principal della rossa. Binotto ha detto che la SF21 ha “recuperato un bel po’ di velocità nei rettilinei”. Quindi ascoltando queste parole si può affermare che la Ferrari sarà di nuovo veloce. Il cavallino è passata dall’avere […]