WEC: Lamborghini annuncia i primi piloti di Le Mans

WEC Lamborghini
Crediti foto: Lamborghini

Lamborghini Squadra Corse annuncia i primi due piloti che correranno nel WEC e nell’IMSA a partire dal 2024.

Lamborghini Squadra Corse annuncia i primi due piloti selezionati per la line-up del programma LMDh (Le Mans Daytona hybrid), che debutterà nel 2024 nel FIA WEC (classe Hypercar) e nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship (classe GTP).

I Factory Driver scelti sono Andrea Caldarelli e Mirko Bortolotti, entrambi attualmente impegnati nelle più importanti competizioni GT con Lamborghini, vengono confermati anche per il nuovo progetto, non solo come piloti ma anche come collaudatori per contribuire allo sviluppo del prototipo.  

LEGGI ANCHE: Gp di Francia F1 2022 – sette curiosità che forse non sai.

Bortolotti è nato a Trento il 10 gennaio 1990. Nel 2022 Bortolotti debutta nel DTM (Deutsche Tourenwagen Masters) con la Huracán GT3 del team Grasser ed è attualmente leader della classifica piloti.

Caldarelli è nato a Pescara il 14 febbraio 1990. Nel 2021 è protagonista di una stagione trionfale nel Fanatec GT World Challenge America Powered by AWS, vincendo il titolo piloti con la Lamborghini del team K-Pax. Nel 2022 prosegue l’impegno nel campionato americano, con Caldarelli primo in classifica piloti con quattro vittorie su quattro gare disputate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Motore Sainz-Ferrari: Incognita in Francia

Gio Lug 21 , 2022
TweetSharePin Carlos Sainz dopo che il suo motore Ferrari è andato in fiamme durante gli ultimi giri d’Austria andrà in Francia con la paura di una probabile penalità. Durante il Gp d’Austria del 2022 lo spagnolo con una grande strategia era arrivato dietro Max Verstappen della Red Bull al secondo […]
Motore Sainz-Ferrari: Incognita in Francia