Tecnologica con un design straordinario per la nuova Nuova Tucson.

Giuseppe Demasi

Hyundai ha svelato Nuova Tucson, caratterizzata da un design innovativo e sperimentale che si unisce a tecnologie d’avanguardia, fissando un nuovo standard nel segmento dei SUV C.

Il modello offre anche la più vasta scelta di motorizzazioni elettrificate nella categoria, sottolineando l’attenzione di Hyundai alla guida sostenibile, e mantiene al contempo il suo carattere da vero SUV.

Design esterno unico e rivoluzionario nel mercato dei SUV

Più che una semplice evoluzione del modello precedente, Nuova Tucson rappresenta una vera e propria rivoluzione per Hyundai in termini di design. In generale, il modello presenta una carrozzeria più lunga e più larga rispetto alla terza generazione, mostrando un aspetto più muscoloso anche grazie alla combinazione di spigoli vivi, superfici sagomate e proporzioni dinamiche, che assicurano un look proiettato nel futuro senza compromettere l’anima SUV di Tucson.

La dimostrazione più visibile di questo nuovo processo è evidente nella griglia frontale di Nuova Tucson, dove le Parametric Hidden Lights garantiscono un forte impatto visivo. Quando le luci sono spente, il frontale dell’auto sembra coperto da motivi geometrici scuri, che non lasciano distinguere le luci di posizione diurne a LED (DRL), integrate nella stessa mascherina. Grazie alla tecnologia allo stato dell’arte half-mirror lighting, quando le luci vengono accese la cromatura scura della griglia si trasforma in forme che richiamano i gioielli, creando un effetto capace di attirare l’attenzione. Questa caratteristica unica è la prima di una serie di innovazioni che sottolineano l’approccio ambizioso di Hyundai al design.

Interni semplici ed eleganti

Entrare nell’elegante e spazioso abitacolo di Nuova Tucson, denominato INTERSPACE, è come entrare in una stanza ben organizzata dove le preoccupazioni quotidiane spariscono. Qui spazio, tecnologia e informazione si intersecano armoniosamente. Con forme sinuose ispirate alle cascate, due finiture argentate scorrono fino alle portiere posteriori legandosi armoniosamente a materiali di qualità disposti accuratamente a strati in toni neutri complementari.

La perfetta integrazione tecnologica da leader del segmento offre ai clienti di Nuova Tucson un’esperienza digitale avanzata e completamente personalizzabile, con il nuovo schermo AVN-T da 10.25 pollici a dominare il centro della console. I designer di Hyundai hanno deciso di rinunciare a pulsanti e manopole fisiche: tutte le funzioni dell’AVN (Audio Video Navigation System) e del climatizzatore, sono gestibili tramite una console completamente touchscreen, rendendolo il primo modello del brand ad avere questa caratteristica. Materiali soft-touch di alta qualità contraddistinguono gli interni, portando la sensazione di qualità percepita a un livello ancora più alto, mentre le nuove bocchette dell’aria partono dalle portiere per terminare al centro della plancia.

L’evoluzione degli interni ha portato Nuova Tucson ad avere a un display ribassato rispetto al classico alloggiamento del quadro strumenti per mantenere superfici più pulite e amplificare la sensazione di spaziosità, mentre la parte alta del cruscotto si integra perfettamente con le portiere avvolgendo i passeggeri come in una profonda gola. Queste innovative caratteristiche aumentano il carattere futuristico del modello, portando nuovi livelli di design high-tech e donando valore ai clienti.

La più ampia offerta di powertrain elettrificati nel segmento C-SUV

Offrendo tre diverse opzioni di motorizzazioni elettrificate e due a combustione interna, insieme a quattro diverse trasmissioni, Nuova Hyundai Tucson risponde a tutte le esigenze dei clienti. Il modello offre infatti la più ampia gamma di powertrain elettrificati nel segmento C-SUV: dai sistemi mild-hybrid a 48V sia benzina che diesel alle versioni full-hybrid fino a quelle plug-in hybrid, a cui si aggiungono motorizzazioni benzina e diesel.

Nuova Hyundai Tucson è stata progettata per ridurre le emissioni senza compromettere il divertimento alla guida. La versione ibrida presenta un sistema composto dal nuovo propulsore Smartstream turbo benzina 1.6 T-GDI a iniezione diretta e da un motore elettrico da 44.2 kW accoppiato a una batteria agli ioni polimeri di litio da 1,49 kWh e a un cambio automatico a sei rapporti (6AT). La versione, configurabile con due o quattro ruote motrici, è la più potente disponibile su Nuova Tucson con una potenza complessiva combinata di 230 CV e 350 Nm di coppia massimi, che si traduce in basse emissioni ed elevato divertimento alla guida.

In termini di tecnologia mild-hybrid a 48V, è possibile scegliere tra tre diverse opzioni:

  • 1.6 T-GDI 48V Smartstream con 150 CV e trazione anteriore
  • 1.6 T-GDI 48V Smartstream con 180 CV e trazione integrale su richiesta
  • 1.6 CRDi 48V Smartstream con 136 CV e trazione integrale su richiesta

Hyundai ha infatti abbinato l’efficiente e reattiva tecnologia mild-hybrid a 48V al nuovo 1.6 T-GDI da 150 CV, che sarà disponibile con l’Intelligent Manual Transmission a sei rapporti (6iMT) e con un cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti (7DCT). Altra opzione molto bilanciata è il 1.6 T-GDI 48V da 180 CV, offerto con il cambio a sei marce iMT nella versione a trazione anteriore o con il 7DCT abbinato alla trazione integrale. Infine, il motore 1.6 CRDi 48V da 136 CV è offerto con il cambio 7DCT sia nella versione a due che a quattro ruote motrici.

Quando non abbinato alla tecnologia mild-hybrid a 48V, il motore benzina 1.6 T-GDI Smartstream sviluppa 150 CV e viene proposto con cambio manuale a sei rapporti sia con trazione anteriore che con trazione integrale. Il propulsore diesel 1.6 CRDi Smartstream da 115CV è invece offerto con cambio manuale a sei marce e trazione anteriore.

Il nuovo 1.6 T-GDI Smartstream è equipaggiato con la tecnologia Hyundai Continuously Variable Valve Duration (CVVD), che ottimizza prestazioni ed efficienza minimizzando le emissioni. La tecnologia regola continuativamente la durata di apertura e chiusura delle valvole in base alle condizioni di guida: è l’unico sistema in grado di variare questi parametri durante la guida, in base alle necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Nuova Lamborghini SC20:one-off da 770CV.Tutte le caratteristiche.

La SC20 è la prima one-off aperta progettata dal dipartimento […]