Sainz sul Gp del Messico: “È stata una delle mie migliori gare in questa stagione”.

Crediti foto: Ferrari.com

Sainz sul Gp del Messico: La Ferrari ha superato di molto la McLaren in Messico e sono passati al terzo posto nella classifica costruttori di 13,5 punti. Questo grande risultato è frutto di una buona gara di Leclerc e di Sainz, ma soprattutto di un grandissimo passo di Carlos.

Partito sesto arrivato sesto, Carlos Sainz ha fatto una grande gara, con lo spagnolo molto più veloce di Leclerc nella seconda parte di gara, infatti il team ha fatto uno swap di posizioni tra i due per provare a prendere Gasly in quarta posizione. Una volta che la rossa ha visto che il numero 55 non riusciva a prendere il francese dell’AlphaTauri, la Ferrari ha fatto ritornare Leclerc davanti a Sainz jr.

LEGGI ANCHE: Antonio Giovinazzi arrabbiato con l’Alfa Romeo.

Carlos Sainz sul Gp del Messico:

“È stata una delle mie migliori gare in questa stagione per quanto riguarda il passo, dal momento che sono stato sempre veloce. Anche oggi mi sono trovato a mio agio sia con le gomme Medium che con le Hard. Partire dal lato sporco della pista è stato, come ci si attendeva, difficile e in più sono stato un po’ sfortunato con l’incidente che è avvenuto davanti a me: prima ho dovuto inchiodare per non colpire Bottas e poi ho perso alcune posizioni per evitare Ricciardo che stava perdendo l’ala anteriore.

“Al restart sono riuscito subito a riprendermi il sesto posto da Giovinazzi e così sono riuscito a sfruttare il mio solido passo gara. La squadra ha effettuato ottimi pit stop su entrambe le vetture e nella parte finale avevo un ritmo migliore di Charles, per cui credo che sia stato giusto scambiare le posizioni senza prendere rischi.

“Se avessimo lottato fra di noi provare a prendere Gasly sarebbe stato infatti ancora più difficile. Nel finale poi abbiamo invertito di nuovo l’ordine delle vetture come avevamo concordato di fare prima del via.

“Oggi abbiamo portato a casa un buon numero di punti rispetto ai nostri rivali scavalcandoli così in classifica. Questo risultato e il mio solido passo di tutto il weekend sono gli aspetti positivi del fine settimana in Messico. Sotto col Brasile adesso!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Quando inizierà la nuova stagione di Formula E 2021/22?

Lun Nov 8 , 2021
TweetSharePinQuando inizierà la nuova stagione di Formula E 2021/22? La Formula E sta per ritornare! Prima della prima gara, il 28/29 gennaio, il campionato farà visita al circuito di Valencia, in Spagna, tra il 29 novembre e il 2 dicembre per i test pre-stagionali. I test si svolgeranno tutti i […]