Parliamo di…Giovinazzi-Alfa Romeo, il misfatto!

Oggi parliamo di…Giovinazzi-Alfa Romeo, il misfatto!

Salve carissimi! State seguendo appassionatamente queste ultime gare della Formula uno? Secondo voi chi vincerà il mondiale, Max o Lewis? Io vi dico la mia, tifo per Max Verstappen, quest’anno lo vedo agguerrito come non mai e secondo me può farcela a battere il caro vecchio e tostissimo Lewis Hamilton!

Comunque non siamo qui per parlare di questo oggi, ma come avrete letto dal titolo, voglio chiacchierare un po’ con voi, dell’ormai annunciato, NON rinnovo di Antonio Giovinazzi con l’ Alfa Romeo.

Nelle ultime gare il pilota italiano stava dando il meglio di se, cercando di arrivare sempre in zona punti, ma già da un po’..sembra esserci aria di tensione in casa Alfa Romeo tra loro e il ragazzo martinese.

LEGGI ANCHE LO SCORSO ARTICOLO: Parliamo di…Le fidanzate italiane dei piloti di F1.

Vi riporto alcuni esempi: in Turchia, il giovane si è rifiutato di fare passare Raikkonen, più veloce di lui a detta del team; negli Stati Uniti, quando il muretto box ha zittito Giovinazzi mentre si lamentava di un warning della direzione corsa nel duello con Alonso. E poi arriviamo al Messico, dove Giovinazzi ha perso la zona punti grazie alla strategia completamente sbagliata del Team, tant’è che a fine gara in un team radio dice sarcasticamente “Complimenti per la strategia ragazzi! “

Ora, non possiamo sapere come sono andate le cose, chi c’è l’ha con chi, però sinceramente mi dispiace non vedere più Antonio Giovinazzi in F1 l’anno prossimo! Secondo me ha talento e questo è stata una buona stagione per lui.

Forse il comportamento dell’Alfa Romeo Racing è stato un po’ troppo secondo me, non credo se lo meritasse. In ogni caso, ditemi voi? Da che parte state, Antonio Giovinazzi o Alfa Romeo Racing? E mentre aspetto le vostre risposte, vi auguro un buon fine settimana! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

MotoGp test ufficiali a Jerez: Bagnaia splende con la Ducati.

Sab Nov 20 , 2021
TweetSharePinMotoGp test ufficiali a Jerez: Pecco Bagnaia si accende con la sua Ducati durante i test ufficiali a Jerez. L’italiano lascia la pista con il miglior giro. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) conclude il Test Ufficiale al circuito Jerez in testa alla classifica dei tempi con un giro da 1:36.872, assicurandosi, nella seconda giornata […]