Nuova BMW Serie 2 Active Tourer: design, interni e motori.

BMW presenta la nuova Serie 2 Active Tourer. Il nuovo modello sarà costruito nello stabilimento BMW di Lipsia e la sua struttura progettata per ospitare sia motori a combustione sia sistemi di propulsione elettrificati. Due modelli ibridi plug-in saranno aggiunti alla line-up pochi mesi dopo il lancio.

DESIGN

La nuova BMW Serie 2 Active Tourer è dotata di serie di fari full-LED. I fari adattivi a LED con illuminazione in curva, abbaglianti e anabbaglianti, luci diurne, luci per traffico autostradale e luci integrate per il maltempo sono nella lista degli optional.

I montanti anteriori molto più inclinati rispetto al modello precedente, una serie di finestrini laterali allungati, le maniglie delle porte a filo e i montanti posteriori sottili fanno la loro parte nella silhouette dinamica della nuova vettura.

Con i suoi ampi bordi e le sottili unità LED, la parte posteriore della nuova BMW Serie 2 Active Tourer ha una figura muscolosa.

A seconda della variante del modello, sono montati di serie cerchi in lega leggera da 16 o 17 pollici. Come optional sono disponibili cerchi in lega leggera fino a 19 pollici. La nuova BMW Serie 2 Active Tourer può essere ordinata anche nell’allestimento Luxury Line o con un pacchetto M Sport in alternativa alla specifica di base. Per gli esterni sono disponibili due verniciature non metallizzate e nove vernici metallizzate.

LEGGI ANCHE: Le 10 auto più vendute in Italia a Settembre 2021.

INTERNI

L’interno della vettura presenta un nuovo pannello degli strumenti sottile, il BMW Curved Display, il bracciolo “galleggiante” con pannello di controllo integrato e una riduzione generale del numero di elementi di controllo fisici.

La nuova BMW Serie 2 Active Tourer offre i sedili multi-regolabili di nuova generazione che possono essere ordinati anche in pelle Sensatec perforata o Vernasca come optional.

BMW presenta anche la nuova generazione del sistema di controllo/operazione iDrive, si basa sul BMW Operating System 8. Si collega di serie con il BMW Curved Display e con il BMW Intelligent Personal Assistant con una gamma di funzioni ampliata. Il raggruppamento dello schermo BMW Curved Display completamente digitale è formato da un display informativo da 10,25 pollici e da un display di controllo con una diagonale dello schermo di 10,7 pollici. Il nuovo BMW iDrive è dotato di controllo tattile intuitivo e di controllo vocale.

LEGGI ANCHE: Toyota Aygo X, presentazione a novembre.

MOTORI

Una nuova versione della tecnologia Mild Hybrid 48V debutta nella BMW 223i Active Tourer e BMW 220i Active Tourer. Il motore elettrico integrato nel cambio automatico supporta il motore a combustione con una potenza ora aumentata a 14 kW/19 CV.

La nuova BMW 223i Active Tourer ha una potenza di 218 CV, e la BMW 220i Active Tourer sviluppa 170 CV. Dal lancio è disponibile anche la BMW 218i Active Tourer da 136 CV.

Tutti i motori a benzina sono caratterizzati da un nuovo processo di combustione e un sistema a doppia iniezione. Il motore diesel che equipaggia la nuova BMW 218d Active Tourer impiega pistoni a basso attrito e una sovralimentazione a due stadi con una maggiore efficienza. La potenza massima è di 150 CV.

La line-up si espanderà ulteriormente nell’estate del 2022 con l’aggiunta di due modelli ibridi plug-in. Questi saranno dotati per la prima volta della tecnologia BMW eDrive di quinta generazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Gp di Turchia di F1 2021: Orari e programmi.

Mer Ott 6 , 2021
TweetSharePinGp di Turchia di F1 2021 – Orari e programmi: Dopo la fantastica gara in Russia, il circus di F1 si trasferisce a Istanbul per il gran premio di Turchia. Si inizia giovedì 7 Ottobre con la conferenza stampa piloti. Venerdì 8 Ottobre tocca alla pista, con le prime libere […]