Mattia Binotto: “Terzo posto difficile ma non impossibile.”

Ivan Demasi
Mattia Binotto: "Terzo posto difficile ma non impossibile."

Il 2020 è stato la peggior stagione della Ferrari negli ultimi anni, l’anno scorso si è toccato il fondo e la Rossa non si può di certo permettere un altro anno così. All’inizio del nuovo anno, Mattia Binotto è tornato a parlare degli obiettivi che il cavallino vuole porsi per il prossimo campionato, mettendo nel mirino un terzo posto che comunque non sarà semplice da conquistare guardando il livello raggiunto dagli avversari.

In un’intervista condotta da RaceFans Mattia Binotto dichiara gli obiettivi e le speranze per il 2021: “Questa squadra è stata in grado di finire seconda più volte negli ultimi cinque anni, quindi penso che il terzo posto non sia del tutto impossibile. Credo che questo dovrebbe essere almeno il nostro obiettivo minimo per la prossima stagione”.

LEGGI ANCHE:Sainz in pista con la Ferrari prima del previsto.

Sviluppi SF21

Con delle regole che congelano quasi del tutto le auto e lo sviluppo a causa della crisi economica dovuta dal periodo post-pandemia, non sarà di certo facile capire come migliorare la SF1000 e portare la rossa in alto con la SF21. 

“Abbiamo solo due gettoni da giocare cercando di affrontare e modificare i punti deboli emersi l’anno scorso”, ha dichiarato Binotto. “Ci sono squadre che al momento non sono limitate dai token, come Racing Point o AlphaTauri, che avranno un vantaggio competitivo in termini di sviluppo, di cui dobbiamo essere pienamente consapevoli” , ha aggiunto Binotto. “La McLaren, invece, cambierà motorista e potrebbe avere un aggiornamento in termini di potenza del motore di cui, ancora una volta, dobbiamo essere consapevoli. Per tutti questi motivi, sappiamo che i nostri rivali saranno molto forti il ​​prossimo anno. Resto però convinto che qui a Maranello abbiamo una squadra forte e ho piena fiducia. Possiamo fare un lavoro migliore rispetto a quello che abbiamo fatto nel 2020″.

Queste le dichiarazioni di Mattia Binotto che sicuramente faranno piacere ai ferraristi dopo che hanno sofferto molto nel 2020 vedendo una rossa così in difficolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

ABARTH 595

PREZZO A PARTIRE DA € 21.200 Di serie: ALZA VETRO […]
Abarth 595