Le auto più attese del 2021.

Ivan Demasi

Anno nuovo, nuove auto. Oggi andremo a vedere quali sono le vetture più attese da parte nostra. Dalla nuova elettrica Audi Q4 e-tron alla mitica Maserati MC20.

I modelli in arrivo sono numerosissimi, tra vetture elettriche a vetture con semplici restyling o proprio nuove vetture. La lista delle novità è lunga: ecco quelle che aspettiamo con maggiore impazienza.

ALFA ROMEO TONALE

Moderna, elettrificata e inconfondibilmente Alfa, sarà il primo modello di una Casa italiana a vedere la luce sotto il cielo del nuovo Gruppo Stellantis.

AUDI Q4 e-tron

Tra un Suv e una Coupé si fonde la futura Audi Q4 e-tron che andrà ad aggiungersi nella gamma a zero emissioni di ingolstadt con un prodotto dal grandissimo potenziale commerciale.

BMW iX

La Casa di Monaco punta tutto sull’elettrificazione e mette in rampa di lancio un’ammiraglia a ruote alte a zero emissioni. La iX arriverà nella seconda metà dell’anno.

DACIA SPRINGS

Con la Spring, Dacia punta a rendere la mobilità green alla portata di tutti. Autonomia di quasi 300 km e un prezzo che renderà la Spring “la vettura economica più accessibile sul mercato”.

HYUNDAI IONIQ 5

Attesa per la prima metà dell’anno, la Hyundai a zero emissioni promette di rivoluzionare il mondo delle elettriche, con tempi di ricarica da record. Per passare dal 20 all’80% della batteria basteranno appena 18 minuti.

MASERATI MC20

La MC20 rappresenta l’eccellenza della Maserati in attesa della gamma elettrificata. Serve per riportare il Tridente nell’Olimpo dell’automobilismo.

MERCEDES EQA

La nuova EQA, entry level delle elettriche di Stoccarda, avrà linee modernissime e fino a 270 cv.

AUDI e-tron GT

Elettrica con potenza estrema che coon la variante RS sfiorerà i 650 CV. Una supercar a quattro porte.

VOLKSWAGEN ID.4

Volkswagen lancia il Suv ID.4, secondo modello della gamma elettrica del Marchio tedesco. Con oltre 500 km di autonomia l’auto può viaggiare dappertutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Quanto guadagna la Scuderia Ferrari dagli Sponsor? Ecco tutti i numeri.

Essere anche per un centimetro presenti sulla monoposto della Scuderia […]