Lamborghini LMDh: i dettagli della Hypercar che correrà alla 24 Ore di LeMans

Lamborghini Hypercar
Crediti foto: Lamborghini

Lamborghini Squadra Corse ha annunciato le prime specifiche tecniche del prototipo LMDh che correrà nella classe Hypercar alla 24 ore di LeMans, alla FIA World Endurance Championship e nella classe GTP dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

La vettura targata Lamborghini sarà equipaggiata con una power unit ibrida che unisce un motore a combustione interna a un sistema di recupero di energia (Energy Recovery System), in grado di sviluppare una potenza massima complessiva di 681 CV. È stato aggiunto al sistema ERS un motore biturbo 8 cilindri a V di 90 gradi.

LEGGI ANCHE: Ferrari Purosangue vs Lamborghini Urus

Il sistema ERS comprende elementi standard previsti dal regolamento sportivo: il motore elettrico (MGU) è sviluppato da Bosch Motorsport, il sistema di gestione della batteria da Williams Advanced Engineering e il cambio sette rapporti P1359 è progettato da Xtrac.

Il prototipo, che debutterà in gara nel 2024 sia nell’IMSA Endurance Cup sia nel FIA World Endurance Championship, può raggiungere una velocità massima di 340 km/h. Il peso è di 1030 kg come da regolamento.

Il telaio monoscocca è realizzato in partnership con Ligier Automotive e gli elementi in fibra di carbonio sono prodotti in Italia da HP Composites.

Questi i dettagli rilasciati da Lamborghini sulla nuova Hypercar che gareggerà alla 24 Ore di LeMans.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Tripla corona: Ecco cosa significa

Mar Set 20 , 2022
TweetSharePin Che cos’è la tripla corona in F1? Oggi vedremo il significato di questo termine nel mondo del motorsport a quattro ruote. La tripla corona o triple crown è un riconoscimento statistico che viene dato ai piloti. Essi per guadagnare questo importante riconoscimento devono vincere tre grandi eventi nel mondo […]