I team di F1 vogliono la Sprint Race.

Sprint Race

La Formula 1, la FIA e le 10 squadre del campionato hanno offerto “ampio supporto” alle proposte per introdurre un nuovo formato di qualifica – sotto forma di una sprint race al sabato – in determinati Gran Premi di questa stagione.

I principali stakeholder dello sport si sono incontrati oggi in videoconferenza per discutere una serie di argomenti, tra cui il ritocco del formato del fine settimana, discutendo di una gara più breve il sabato per definire la griglia di domenica.

LEGGI ANCHE: Il Gp del Portogallo entra nel calendario di F1 2021.

“Tutti i team hanno riconosciuto la grande importanza di coinvolgere i fan in modi nuovi e innovativi per garantire un weekend ancora più entusiasmante”, hanno affermato la F1 e la FIA in una dichiarazione dopo la prima riunione della Commissione F1 dell’anno.

“C’è stato, quindi, un ampio sostegno da parte di tutte le parti per un nuovo formato di qualifica in alcune gare, e un gruppo di lavoro è stato incaricato di creare un piano completo con l’obiettivo di raggiungere una decisione finale prima dell’inizio del campionato 2021”.

GRIGLIA INVERSA?

La scorsa settimana, il nuovo presidente e amministratore delegato della F1 Stefano Domenicali ha dichiarato di aver tolto dal tavolo per il prossimo futuro l’idea che le griglie inverse entrino nello sport, con la nuova attenzione su un formato di gara sprint.

LEGGI ANCHE: F1: Ufficiale il congelamento dei motori per il 2022.

All’epoca disse: “La griglia inversa non esiste più, questo è qualcosa che posso dirvi. Penso che sia importante pensare forse a nuove idee per essere interessanti – [ma] non dobbiamo perdere l’approccio tradizionale delle corse.

“Penso che quello che abbiamo imparato nel periodo in cui stavamo cambiando le qualifiche ogni due giorni è stato qualcosa che ci ha bruciato le dita. Quindi dobbiamo evitarlo. Ora penso che la formula sia abbastanza stabile.

“Quello che stiamo guardando, sicuramente, è quello che potrebbe essere l’approccio della cosiddetta sprint race di sabato. Stiamo pensando se questo potrebbe essere testato già quest’anno. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Nuovo look per la Citroen C3 Aircross.

Gio Feb 11 , 2021
TweetSharePinCon circa 330.000 unità vendute dal lancio, avvenuto alla fine del 2017, Citroen continua la sua offensiva presentando la nuova C3 Aircross. Nuovo Citroën C3 Aircross esprime tutta la sua originalità e il suo carattere con un nuovo design, nuovi elementi di personalizzazione e un eccezionale comfort a bordo. DESIGN Nuovo […]