Gp Giappone F1: le curiosità sul Gp e il suo circuito.

Gp Giappone F1
Crediti foto: F1.com

Questo fine settimana si disputerà il Gp del Giappone di F1 a Suzuka, ed eccoci qui con il nostro appuntamento fisso pre-gara, dove vi racconto qualche curiosità sul Gp e il suo circuito.

Il Gp del titolo mondiale

Questo Gran premio è stato spesso e volentieri quello dove veniva proclamato ufficialmente il Campione del Mondo matematicamente. È l’unica gara nella storia della F1 che può vantare un bel numero di edizioni in cui al termine della corsa si è assegnato ufficialmente il titolo mondiale.

LEGGI ANCHE: Verstappen campione del mondo 2022 in Giappone se…

Il ritorno a Fuji

Il Gp del Giappone entra in F1 nel 1987 e la gara si è sempre disputata a Suzuka, tranne nelle edizioni del 2007 e del 2008, che si corse nel circuito di Fuji.

Successi

Il team con più successi in assoluto in Giappone è McLaren con ben 9 vittorie, mentre il pilota più vincente (6) è Michael Schumacher. Il Gp del Giappone è stato protagonista anche di due vittorie italiane, Alessandro Nannini nel 1989 e Riccardo Pratese nel 1992.

Berger vince grazie a un ordine di scuderia

Nel 1991, Gerhard Berger vince il Gp del Giappone di F1 con McLaren, ma “solo” grazie a un ordine di scuderia del team. Infatti Ron Dennis chiese a Ayrton Senna, appena diventato Campione del Mondo, di lasciar vincere il compagno di squadra.

Kimi Raikkonen vince partendo 17°

Nel 2005, Kimi Raikkonen parte dal 17esimo posto, a causa delle qualifiche condizionate dal maltempo. Fa una rimonta strepitosa, con un sorpasso all’ultimo giro su Giancarlo Fisichella e vince il Gran Premio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Red Bull - Budget Cap: FIA rimanda tutto al 10 ottobre

Mer Ott 5 , 2022
TweetSharePin Oggi doveva arrivare la decisione sul caso Red Bull – Budget Cap, ma la Fia ha scelto di rimandare tutto il 10 ottobre. Tutto è partito quando il 30 settembre la Federazione Internazionale avrebbe dovuto comunicare il report sul budget cap del 2021, ma questo non è arrivato. LEGGI ANCHE: Gp […]
Red Bull - Budget Cap: FIA rimanda tutto al 10 ottobre