Gp Baku F1 2022: i momenti più eclatanti!

Crediti foto: Scuderia Ferrari

Ieri si è concluso il Gp di Baku di F1 di questo 2022, l’ottava gara di questa stagione che vede sempre competitiva la Red Bull, un po’ meno la Mercedes e una Ferrari con alti e bassi. Vi raccontiamo i cinque momenti più eclatanti di questo Gran Premio.

Il doppio ritiro delle Ferrari

Non succedeva dal 2009 che la Ferrari si ritirasse con entrambe le monoposto. Prima Carlos Sainz, al giro nove è obbligato a fermarsi a causa di un problema idraulico e dopo Charles Leclerc, in testa alla gara al ventesimo giro, quando la sua monoposto ha cominciato a fumare la power unit e quindi è stato costretto a ritirarsi. La Ferrari dovrà fare i conti con i problemi di affidabilità.

Il mal di schiena di Lewis Hamilton

Durante tutta la gara il sette volte campione del mondo della F1, si è lamentato parecchio del dolore alla schiena causato dal porpoising ed effettivamente chi ha seguito il Gp l’ha potuto notare con i suoi occhi i grossi saltelli che faceva la monoposto di Lewis. Un problema questo, che a lungo andare potrebbe diventare forse anche più grave soprattutto per la salute fisica del pilota.

La manovra di Sebastian Vettel

Sebastian Vettel cos’hai fatto? Il pilota tedesco si è guadagnato un meritatissimo sesto posto, ma la cosa che più ci ha fatto rimanere a bocca aperta è stato quando nel voler superare Ocon è andato lungo in curva 3, ma con una manovra spettacolare è riuscito a girarsi immediatamente e perdere così pochissimo tempo.

LEGGI ANCHE:Gp Baku F1 2022: Disastro Ferrari, ecco cos’è successo.

Il ritorno di Daniel Ricciardo

Per il pilota della Mclaren, questa sicuramente non è la miglior stagione. Purtroppo non sembra riuscire ad adattarsi alla vettura e il più delle volte il compagno di squadra è sempre davanti. Ma in questa gara è stato diverso perchè aveva molto più passo, tanto è vero che è finito in zona punti davanti a Norris.

George Russell sul podio

E Russell c’è! Al Gp di Baku, Russell conquista il suo terzo podio. Nonostante la Mercedes non sia perfetta quest’anno, lui la sta portando in alto. Bravo George!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Classifica F1 dopo il GP di Baku del 2022

Lun Giu 13 , 2022
TweetSharePin La classifica piloti e costruttori, dopo il Gp di Baku del 2022 di F1, ottavo appuntamento del Campionato Mondiale 2022 di F1. CLASSIFICA PILOTI POS DRIVER CAR PT 1 Max Verstappen RED BULL RACING RBPT 150 2 Sergio Perez RED BULL RACING RBPT 129 3 Charles Leclerc FERRARI 116 4 George Russell MERCEDES 99 5 […]