Gara, Gp Silverstone 2022: Bagnaia vince, difficoltà per Quartararo

Gara, Gp Silverstone 2022
Crediti foto: Ducati

Gara, Gp Silverstone 2022: Francesco Bagnaia vince la corsa di Gran Bretagna davanti a Vinlase dell’Aprilia e a Jack Miller, suo compagno di squadra.

Il Gran Premio della Gran Bretagna è stato vinto da Francesco Bagnaia. L’italiano della Ducati ha infatti vinto la gara di Silverstone davanti a Maverick Vinales (Aprilia Racing) e al compagno di squadra Jack Miller, mentre i due piloti in vetta alla classifica, Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP™) e Aleix Espargaro (Aprilia Racing), hanno chiuso all’8° e 9° posto. 

Scattato dalla quinta posizione, il numero Pecco si è subito stabilito nelle posizioni di vertice e si è fatto progressivamente largo approfittando di un passo gara inaspettato e degli errori degli avversari.

Dopo le qualifiche del sabato, infatti, l’ufficiale di Borgo Panigale non si era detto pienamente convinto di poter stare con i migliori. E invece è riuscito a portarsi a casa una grande vittoria, grazie anche alla caduta di Zarco leader della gara fino a quel momento.

LEGGI ANCHE: Andrea Dovizioso lascia la MotoGp dopo Misano

I Top 10 del Gp di Silverstone del 2022 di MotoGP

1. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team)
2. Maverick Viñales (Aprilia Racing) + 0.426
3. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) + 0.614
4. Enea Bastianini (Gresini Racing MotoGP™) + 1.651
5. Jorge Martin (Prima Pramac Racing) + 1.750
6. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) + 3.021
7. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 3.021
8. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP™) + 3.819
9. Aleix Espargaro (Aprilia Racing) + 3.958
10. Marco Bezzecchi (Mooney VR46 Racing Team) + 6.646

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Binotto, strategie Ferrari? "Non credo sia un nostro punto debole"

Lun Ago 8 , 2022
TweetSharePin La Scuderia Ferrari è stata oggetto di molte critiche in questa stagione, soprattutto per le strategie messe in atto, ma Binotto crede che non sia un punto debole. Mattia Binotto, Team Principal della Ferrari, è riuscito a creare un gruppo di lavoro che ha portato la Rossa di nuovo […]
Binotto, strategie Ferrari? "Non credo sia un nostro punto debole"