Andrea Dovizioso lascia la MotoGp dopo Misano

Andrea Dovizioso lascia la MotoGp dopo Misano
Crediti foto: RNF Racing MotoGP Team

Andrea Dovizioso ha ufficializzato il suo ritiro dalla MotoGP, l’italiano non terminerà nemmeno la stagione lasciano il posto a Crutchlow.

Andrea Dovizioso ha deciso il suo futuro, fra tre gare l’italiano appenderà il casco al chiodo lasciando la sua sella al tester dei tre diapason Cal Crutchlow, che vestirà così i colori del team WithU Yamaha RNF MotoGP.

Questa la notizia ufficializzata nel giovedì che precede il Gran Premio della Gran Bretagna, ma che aveva già accennato tempo fa.

L’italiano, tre volte vice iridato in top class, non prenderà parte agli ultimi sei appuntamenti in calendario nel 2022. Si fermerà dopo il round di casa rappresentato dal Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.

Andrea Dovizioso aveva già deciso di interrompere momentaneamente la sua esperienza in MotoGP al termine della stagione 2020, infatti non rinnovò il contratto con la Ducati.

In quell’occasione aveva optato per un anno sabbatico, interrotto dall’esperienza con il team Yamaha Petronas nel 2021 (a stagione in corso), accanto a Valentino Rossi. Questa volta però il ritiro sarà definitivo al termine del Mondiale 2022.

LEGGI ANCHE: Annunciato il primo Gp di MotoGP del 2023

Andrea Dovizioso:

“Quando ci sono così tante difficoltà, devi avere la capacità di gestire bene la situazione e le tue emozioni. Non abbiamo raggiunto gli obiettivi sperati, ma i consulti con i tecnici Yamaha e con quelli del mio team sono sempre stati positivi e costruttivi, sia per loro che per me. Il rapporto è rimasto leale e professionalmente interessante anche nei momenti più critici: non era così scontato che sarebbe successo.

Per tutto questo e per il supporto, ringrazio Yamaha, il mio team e WithU, e gli altri sponsor coinvolti nel progetto. Non è andata come speravamo, ma era giusto provarci. La mia avventura si concluderà a Misano, ma il rapporto con tutte le persone coinvolte in questa sfida rimarrà intatto per sempre. Grazie a tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Opzione Alpine per Daniel Ricciardo nel 2023

Gio Ago 4 , 2022
TweetSharePin Il ritorno in Alpine, ex Reanult, non è del tutto da escludere per Daniel Ricciardo, Szafnauer pensa in caso Piastri non vada con loro. L’Alpine spera ancora che Oscar Piastri possa occupare il sedile lasciato da Fernando Alonso, dal 2023 in Aston Martin. Ma se così non fosse il team […]

Motor Racing League plugin by Ian Haycox