FP2, Gp Belgio: Verstappen primo, ma negli ultimi giri si schianta contro il muro. Ferrari fa fatica.

Foto: Twitter @redbullracing

FP2, Gp Belgio: Max Verstappen della Red Bull ha preso la prima posizione nella seconda sessione di prove libere del weekend del Gran Premio del Belgio, davanti di 0.041 secondi sulla Mercedes di Valtteri Bottas, che a sua volta era a soli 0.031 secondi dal compagno di squadra Lewis Hamilton.

Verstappen con gomme morbide ha stabilito il giro più veloce del fine settimana finora, registrando un 1m 44.472, un tempo abbastanza buono da metterlo appena davanti a Bottas, che questa mattina aveva condotto le prove libere 1.

Ma con solo una manciata di minuti dalla fine, Verstappen ha fatto fatto un testacoda e si è schiantato, tirando fuori una bandiera rossa facendo così finire la sessione in anticipo. Prima di Verstappen anche Leclerc si è schiantato nel muro e ha finito la sua prova libera due in 18esima posizione.

Entrambi i piloti Mercedes hanno segnato i loro giri più veloci con le gomme medie, ciò significa che sembrano avere più prestazione di quello che hanno mostrato.

Fresco di rinnovo, Alonso ha stabilito il quarto tempo con la sua Alpine, davanti all’AlphaTauri di Pierre Gasly.

Lance Stroll ha piazzato il sesto tempo, davanti al vincitore dell’Ungheria Esteban Ocon e la seconda Aston Martin di Sebastian Vettel. Nono tempo per Lando Norris della McLaren, davanti alla seconda Red Bull di Sergio Perez – che ha rinnovato oggi il suo contratto con la Red Bull Racing.

La prima Ferrari è quella di Carlos Sainz che ha stabilito l’undicesimo tempo, fin dall’inizio della seconda prova libera il duo ferrari ha faticato molto.

LEGGI ANCHE: Sergio Perez rinnova il contratto con la Red Bull.

Classifica FP2 del Gp Belgio:

POSPILOTATEAMTEMPOGAP
1Max VerstappenRED BULL RACING HONDA1:44.472
2Valtteri BottasMERCEDES1:44.513+0.041s
3Lewis HamiltonMERCEDES1:44.544+0.072s
4Fernando AlonsoALPINE RENAULT1:44.953+0.481s
5Pierre GaslyALPHATAURI HONDA1:44.965+0.493s
6Lance StrollASTON MARTIN MERCEDES1:45.180+0.708s
7Esteban OconALPINE RENAULT1:45.302+0.830s
8Sebastian VettelASTON MARTIN MERCEDES1:45.336+0.864s
9Lando NorrisMCLAREN MERCEDES1:45.386+0.914s
10Sergio PerezRED BULL RACING HONDA1:45.404+0.932s
11Carlos SainzFERRARI1:45.517+1.045s
12Yuki TsunodaALPHATAURI HONDA1:45.758+1.286s
13Antonio GiovinazziALFA ROMEO RACING FERRARI1:45.789+1.317s
14Kimi RäikkönenALFA ROMEO RACING FERRARI1:45.967+1.495s
15Daniel RicciardoMCLAREN MERCEDES1:46.118+1.646s
16Nicholas LatifiWILLIAMS MERCEDES1:46.198+1.726s
17George RussellWILLIAMS MERCEDES1:46.665+2.193s
18Charles LeclercFERRARI1:46.836+2.364s
19Nikita MazepinHAAS FERRARI1:47.335+2.863s
20Mick SchumacherHAAS FERRARI1:47.529+3.057s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

FP2 di Silverstone: Crash per Quartararo, ma chiude la prova in prima posizione.

Ven Ago 27 , 2021
TweetSharePinFP2 di Silverstone: Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) cade all’inizio della sessione, ma poi torna in pista e piazza il miglior tempo. 2° posizione per Jack Miller (Ducati Lenovo Team), davanti a Jorge Martin (Pramac Racing). Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP), caduto alla curva 8 ad inizio turno, lascia […]