Sergio Perez rinnova il contratto con la Red Bull.

Perez rinnova con Red Bull.
Foto: Twitter @redbullracing

Sergio Perez rinnova con la Red Bull, così il team austriaco decide di restare con i suoi attuali piloti per il campionato mondiale di F1 del 2022.

Perez ha iniziato alla grande la sua prima stagione con una squadra del toro, conquistando prima un posto in prima fila nel suo secondo Gran Premio, poi ottenendo quattro primi cinque piazzamenti nelle sue prime cinque gare e conquistando la sua prima vittoria per la squadra a Baku.

LEGGI ANCHE: FP1, Gp Belgio – Bottas il più veloce, Ferrari 4° e 5°.

Il suo bottino di 104 punti, a soli quattro punti da Valtteri Bottas della Mercedes, è stato e sarà fondamentale per aiutare la Red Bull a lottare contro la Mercedes nel campionato costruttori, con il team a soli 12 punti dai campioni del mondo in carica.

Il 2022 sarà l’undicesima stagione di Perez in F1, con il messicano che manterrà il suo posto al fianco di Max Verstappen, che è sotto contratto con la squadra almeno fino alla fine del 2023.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

FP2, Gp Belgio: Verstappen primo, ma negli ultimi giri si schianta contro il muro. Ferrari fa fatica.

Ven Ago 27 , 2021
TweetSharePinFP2, Gp Belgio: Max Verstappen della Red Bull ha preso la prima posizione nella seconda sessione di prove libere del weekend del Gran Premio del Belgio, davanti di 0.041 secondi sulla Mercedes di Valtteri Bottas, che a sua volta era a soli 0.031 secondi dal compagno di squadra Lewis Hamilton. […]