Ferrari F1-75 2022, analisi tecnica.

1
Ferrari F1-75 2022, analisi tecnica.
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Scuderia Ferrari oggi ha presentato la nuova vettura 2022 di Formula 1, la F1-75. La monoposto è stata prodotta a Maranello dal team guidato da Mattia Binotto.

LEGGI ANCHE: Sprint Race in F1 anche nel 2022, ma cambiano le regole.

Ferrari F1-75 2022 frontale
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Il frontale è estremamente innovativo, con un muso largo alla base e arriva stretto e a punta all’ala anteriore. Con un mini triangolo che, probabilmente, modifica il flusso d’aria sotto al marchio Ferrari.

Il muso si collega alla base dell’ala anteriore ed essa presenta quattro flap ad effetto out-wash, anche se non così pronunciato come le altre scuderie.

Sempre dal frontale si vedono le bocche dei radiatori lunghi e corti. Infine, si nota come le sospensioni anteriori siano Push-rod, quindi l’unica per ora ad avere le Pull-rod è McLaren.

Ferrari F1-75 2022 lato
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Le pance laterali presentano delle fosse che modificano parecchio i flussi d’aria, sempre in quella zona ci sono dei tagli, proprio come Aston Martin, che faranno respirare il nuovo motore del cavallino quando sarà acceso.

Ferrari F1-75 2022, analisi tecnica.
Crediti foto: Scuderia Ferrari

L’Air scoop della Ferrari 2022 è triangolare come lo scorso anno, inoltre si vedono due flap attaccati ad esso. L’ala posteriore è sostenuta da due piloni molto fini, ed infine si vede un solo tubo di scarico.

LEGGI ANCHE: Drive To Survive stagione 4, annunciata la data di uscita

One thought on “Ferrari F1-75 2022, analisi tecnica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Dove vedere la presentazione della nuova Mercedes F1 W13 2022

Gio Feb 17 , 2022
TweetSharePin La nuova Mercedes F1 W13 che gareggerà al mondiale di F1 del 2022 sarà svelata domani e vi diremo dove vedere la presentazione. La squadra tedesca entrerà nella nuova era domani 18 febbraio alle 10:00. La nuova monoposto sarà guidata dal sette volte campione del mondo Lewis Hamilton e […]