F1, le storie del “Drake” con Fondazione Zoli

F1, le storie del "Drake" con  Fondazione Zoli

F1, è di questo che si parlerà il 4 dicembre, alle 17.00 a Forlì, ed è di quelli imperdibile non solo per gli appassionati di automobilismo.

Per l’evento ci sarà DZ Engineering che ha riunito intorno al tavolo del talk “The Drake. Storie di circuiti, corse e icone” alcuni dei più prestigiosi esperti e divulgatori del mondo del Motorsport, pronti a raccontare, come recita il titolo dell’evento, alcune delle pagine più significative e curiose della storia delle corse, sullo sfondo della straordinaria figura di Enzo Ferrari.

LEGGI ANCHE: Quanto guadagnano i piloti di F1 – classifica 2022

Nella sede della Fondazione Dino Zoli di Viale Bologna 288 saranno protagonisti i giornalisti Pino Allievi e Leo Turrini, Gian Carlo Minardi, fondatore del celebre Team Minardi e presidente del CdA di “Formula Imola”, e l’Ing. Luigi Mazzola. E, ancora, il fotografo Flavio Mazzi, le cui foto sono state oggetto di una mostra, organizzata da DZ Engineering e Fondazione Dino Zoli, a Singapore durante il Gran Premio di F1, e il vignettista Giorgio “Matitaccia” Serra. Moderati dal giornalista sportivo Michele Mambelli, voce da anni anche del Ferrari Challenge, si affiancheranno al padrone di casa, Dino Zoli.

Il tutto verrà impreziosito dalla esposizione della Ferrari F1 2001 con cui Michael Schumacher vinse il titolo mondiale conquistando nove vittorie. Un altro cimelio storico esposto a Forlì sarà la gabardina di Enzo Ferrari, il soprabito da cui il “Drake” si separava raramente, datato 1947, conservato in un sottotetto a San Venanzio per oltre 50 anni e recentemente acquistato all’asta da Dino Zoli.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Ross Brawn, nuovo possibile sostituto di Mattia Binotto

Sab Nov 26 , 2022
Ross Brawn è ora nella lista dei potenziali sostituti di Mattia Binotto, anche se sarà molto difficile che questo accada. Secondo “La Stampa”, l’ex direttore tecnico Ross Brawn che ora lavora a stretto contatto con la F1, sarebbe nella lista dei possibili sostituti dell’attuale Team Principal Mattia Binotto. Il candidato […]
Ross Brawn, nuovo possibile sostituto di Mattia Binotto

Ti può interessare anche...