Ecco le nuove Safety Car Mercedes e Aston Martin.

Tutte le immagini sono state prese dall’account Twitter ufficiale della FIA

La Formula 1 avrà due auto di sicurezza ufficiali in questa stagione, per la prima volta nella storia della F1. Le Safety Car saranno l’Aston Martin Vantage e la Mercedes AMG GT R.

L’Aston Martin ha, oggi, presentato la nuova Vantage Safety Car e la DBX Medical Car, e saranno presenti al Gp di apertura in Bahrain.

LEGGI ANCHE: Video – Vettel e Stroll in pista con l’Aston Martin AMR21.

SAFETY CAR ASTON MARTIN

La Vantage Safety Car è alimentata da un motore V8 biturbo da 4,0 litri, che ha uno scatto da 0 a 100 Km/h in soli 3,5 secondi e ha parecchie modifiche per assicurarsi che possa gestire le 20 vetture di F1 a una velocità sufficiente per mantenere le gomme delle monoposto a temperature adeguate.

La DBX Medical Car che eroga 550 CV e 700 Nm di coppia dallo stesso motore della Vantage riesce a raggiungere i 100 Km/h in 4,5 secondi. La DBX sarà equipaggiata con defibrillatore, estintori e un kit per ustioni per rispondere alle emergenze mediche.

LEGGI ANCHE: Il Gp Bahrain di F1 sarà aperto solo ai fan vaccinati o guariti dal Covid-19

SAFETY CAR MERCEDES

Mercedes, che è stata Safety Car ufficiale dal 1996, ha un nuovo look in questa stagione con la vettura di sicurezza AMG GT R e la C 63 S Estate Medical Car entrambe colorate di rosso, già viste al Gp del Mugello.

L’AMG GT R ha un V8 biturbo da 4,0 litri e può raggiungere i 100 Km/h partendo da 0 in soli 3,6 secondi, mentre la C 63 S Estate è modificata con apparecchiature mediche specifiche FIA, così come la DBX.

Bernd Maylander guiderà entrambe le Safety Car Aston Martin e Mercedes, mentre per le Medical Car al volante ci sarà Alan van der Merwe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Aston Martin elettriche dal 2025, afferma Stroll.

Lun Mar 8 , 2021
TweetSharePinLawrence Stroll, azionista di punta dell’Aston Martin, afferma, in un’intervista al Financial Times, che dal 2025 la casa inglese produrrà vetture elettriche. Le sportive elettriche inglesi saranno prodotte nello stabilimento della casa automobilistica a Gaydon, mentre i SUV presso la struttura di St. Athan, nel Galles. LEGGI ANCHE: Ecco le […]