5 possibili previsioni per il mondiale di F1 2021.

È quel periodo dell’anno in cui si creano i propositi per l’avvenire, si accendono le speranze e cresce l’entusiasmo, poiché l’alba di una nuova stagione di Formula 1 è quasi alle porte. I regolamenti potrebbero essere in gran parte stabili fino al 2021, ma c’è ancora molto spazio per cambiare l’ordine gerarchico.

PREVISIONI:

1.La Red Bull vincerà il campionato costruttori.

Sono trascorse sette stagioni da quando la Red Bull non solo ha vinto il campionato costruttori, ma ha combattuto duramente contro la Mercedes, una statistica che è ben al di sotto delle grandi aspettative del proprietario Dietrich Mateschitz.

Quest’anno, però, le cose andranno diversamente in quanto la Red Bull beneficerà delle regole stabili. Ogni anno dal trionfo del titolo nel 2013, hanno iniziato con una macchina nuova che hanno faticato a capire. In questa stagione non ci sarà un foglio bianco, ma ben un foglio già scritto.

Con i piloti che hanno ora, regole stabili che giocano a loro vantaggio e lo slancio dopo una fine forte del 2020, non ci possono e non ci saranno più scuse.

2.Aston Martin entrerà tra i primi tre nei costruttori.

L’Aston Martin, ex Racing Point, quest’anno ha concluso il mondiale in quarta posizione proprio dietro alla McLaren che con due piloti molto performanti è riuscita a conquistare la terza posizione in classifica.

L’Aston Martin che adesso avrà un 4 volte campione del mondo, penso che potrà portare nuova esperienza con se e buoni risultati.

3.La McLaren vincerà una gara

Carlos Sainz si è avvicinato in modo allettante alla sua prima vittoria a Monza, in quello che sarebbe stato il primo trionfo della McLaren dal GP del Brasile di fine stagione 2012.

Entrano in questo anno con slancio, una nuova iniezione di investimenti significativi e con un nuovo fornitore di propulsori Mercedes, l’attuale leader di classe.

4.Almeno sette diversi piloti saliranno sul gradino più alto del podio

La Mercedes è tra le favorite per il 2021, quindi è ovvio che Lewis Hamilton e Valtteri Bottas vinceranno molte gare tra di loro il prossimo anno.

Trionferà anche Max Verstappen e il compagno di squadra Perez. E con la McLaren pronta a vincerne uno e l’Aston Martin quasi certo di avere un’auto in grado di salire sul gradino più alto, questo farà avere almeno sei diversi vincitori.

L’anno scorso è stato un anno strano, che ha dimostrato che le gare possono essere imprevedibili, con Pierre Gasly che ha regalato ad AlphaTauri la vittoria a Monza e Perez che ha trionfato a Sakhir – e mi aspetto che questa tendenza continui anche quest’anno.

5.Vettel sarà il migliore degli altri dietro i piloti Mercedes e Red Bull.

Questa è forse la mia previsione più affidabile, dato che il quattro volte campione ha avuto una stagione finale così difficile con la Ferrari lo scorso anno in quanto ha subito la stagione più deludente della sua lunga e illustre carriera.

Ma Aston Martin gli offre la possibilità di una rinascita. Lo preannunceranno come il loro leader, lo abbracceranno e ascolteranno i suoi suggerimenti.

Avevano chiaramente un’auto in grado di salire regolarmente sul podio lo scorso anno e Vettel li aiuterà a ottimizzare quel pacchetto e ottenere più coerenza, agendo anche come mentore per il figlio del proprietario Lawrence Stroll, Lance.

Quindi speriamo bene per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Aston Martin svelerà la nuova livrea della stagione 2021 a Febbraio.

Lun Gen 4 , 2021
TweetSharePinIl nome Aston Martin tornerà in Formula 1 e il team ha annunciato che il suo nuovo look sarà rivelato a febbraio. La famosa casa automobilistica britannica ha gareggiato per l’ultima volta in F1 nel 1960. E quest’anno la casa automobilistica preferita di James Bond tornerà ai vertici del motorsport, […]