Presentata la prima BMW M3 Touring da 510 CV

BMW M3 Touring
Crediti foto: BMW

BMW presenta la nuova e la prima BMW M3 Touring, la sua anteprima mondiale sarà al Goodwood Festival of Speed ​​nel giugno 2022.

Gli ordini per la nuova BMW M3 Touring partiranno da settembre 2022, prima del lancio sul mercato che inizierà con l’inizio della produzione nel novembre 2022. La BMW M3 Touring sarà prodotta insieme alla BMW M3 Berlina presso lo stabilimento del BMW Group di Monaco.

DESIGN

La vettura tedesca presenta superfici dal design pulito e forme che portano al design specifici M. I principali tra questi sono la griglia del rene BMW senza telaio disposta verticalmente, grandi prese d’aria laterali, passaruota scolpiti in modo potente e minigonne laterali prominenti che, insieme alle parti di fissaggio per la grembialatura anteriore e posteriore, formano una fascia nera lucida attorno a tutta l’auto.

INTERNI

BMW M3 Touring interni
Crediti foto: BMW

Il BMW Curved Display sarà montato di serie sulla BMW M3 Touring dal lancio. Il raggruppamento dello schermo completamente digitale è composto da un display informativo da 12,3 pollici e da un display di controllo con una diagonale dello schermo di 14,9 pollici. È posizionato dietro un’unica superficie di vetro che è angolata verso il conducente.

Il display informativo dietro al volante presenta tutte le informazioni di guida rilevanti con una nuova grafica e in uno stile specifico per la M. I widget specifici M con informazioni sulla configurazione dell’auto e sulle condizioni degli pneumatici possono essere visualizzati sulla schermata iniziale del display di controllo. Come optional viene offerto un BMW Head-Up Display con contenuti specifici M.

Nella BMW M3 Touring sono di serie i sedili M Sport regolabili elettricamente con funzione di memoria e riscaldamento dei sedili. I sedili avvolgenti M Carbon opzionali per guidatore e passeggero anteriore offrono una simbiosi unica di sentimento sportivo.

BMW M3 Touring
Crediti foto: BMW

MOTORE

La versione del motore sei cilindri in linea con tecnologia M TwinPower Turbo sviluppata per i modelli Competition della gamma BMW M3/M4 produce una potenza massima di 510 CV e una coppia massima di 650 Nm.

Il motore lavora con un cambio M Steptronic a otto rapporti con Drivelogic, che offre tre programmi di cambio marcia e può essere azionato utilizzando le leve del cambio al volante.

L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 3,6 secondi e lo sprint da 0 a 200 km/h richiede solo 12,9 secondi. La scelta del pacchetto M Driver aumenta la velocità massima limitata elettronicamente da 250 km/h a 280 km/h.

GALLERIA

Crediti foto: BMW

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Gp Assen, MotoGP 2022: Orari, programmi e dove vederla

Mer Giu 22 , 2022
TweetSharePin Gp Assen, MotoGP 2022 – Orari, programmi e dove vederla: La classe regina si trasferisce in Olanda per l’undicesima gara della stagione del motomondiale 2022, ultimo appuntamento prima della pausa estiva. Venerdì 24 Giugno le moto scenderanno in pista con le prime libere che partiranno alle ore 9:55, mentre […]