Presentata la nuova Toyota bZ4X, primo modello di bZ.

Toyota ha presentato oggi la nuovissima bZ4X, primo modello della nuova famiglia bZ (beyond Zero) con solo veicoli elettrici a batteria.

bZ4X è la prima vettura ad essere costruita sulla nuova piattaforma e-TNGA. La vettura è stata sviluppata congiuntamente da Toyota e Subaru.

DESIGN

Toyota ha realizzato un design elegante e muscoloso per il bZ4X. Il frontale è caratterizzato da una nuova forma, con gruppi ottici sottili e dettagli sugli angoli anteriori.

Nella vista laterale, la silhouette è slanciata con un’altezza complessiva ridotta, montanti anteriori sottili e una linea di cintura bassa che riflette il basso centro di gravità ottenuto con la nuova piattaforma. Nella parte posteriore, il design si concentra nuovamente sull’enfatizzazione degli angoli, con un faro distintivo che occupa tutta la larghezza del veicolo.

INTERNI

Il cruscotto è sottile e basso. Per non distrarre il guidatore la strumentazione digitale TFT da sette pollici si trova direttamente nella linea degli occhi del guidatore, sopra la linea del volante, in modo che gli strumenti possano essere visti con il minimo movimento dello sguardo.

Il bZ4X beneficerà anche del Toyota Safety Sense di terza generazione con nuove e migliorate funzioni.

MOTORI ELETTRICI

Il bZ4X a trazione anteriore è alimentato da un motore elettrico da 150 kW ad alta efficienza. Produce 204 CV e 265 Nm di coppia, consentendo un’accelerazione 0-100 km/h in 8,4 secondi e una velocità massima di 160 km/h. Il modello a trazione integrale ha una potenza massima di 217 CV con 336 Nm di coppia; la velocità massima è invariata, mentre l’accelerazione a 100 km/h è ridotta a 7,7 secondi.

L’autonomia è di oltre 450 km, grazie alla batteria agli ioni di litio ad alta densità ha una capacità di 71,4 kWh

PANNELLI SOLARI

L’autonomia del bZ4X può essere massimizzata con l’uso di un tetto a pannelli solari opzionale. Questo cattura l’energia solare e genera elettricità per caricare la batteria dell’auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Giro Record al Nürburgring Nordschleife: auto compatte.

Ven Ott 29 , 2021
TweetSharePinA chi e a che auto compatta appartiene il giro record al Nürburgring Nordschleife? Oggi risponderemo a questa domanda. LEGGI ANCHE: Presentata la nuova Toyota bZ4X, primo modello di bZ. Con un tempo di 7:40,748 minuti, la nuova Audi RS 3 Berlina insieme al pilota Frank Stippler ha battuto il […]