Gp Brasile 2021: L’incredibile rimonta di Lewis Hamilton

Gp Brasile 2021
Crediti foto: Mercedes AMG F1/LAT Images

Gp Brasile 2021: In quella grandissima gara abbiamo visto una delle rimonte più belle della storia di F1 e di Lewis Hamilton.

Sprint Race

Alla partenza è in Pole Verstappen ma viene subito passato da Valtteri Bottas della Mercedes. L’olandese poi cede subito ancora una posizione a Carlos Sainz. La classifica prosegue con Pérez, Leclerc, Norris e Gasly. Hamilton, partito ultimo (P20), al termine del primo giro è già quattordicesimo.

Verstappen sorpassa Sainz al quarto giro. Nello stesso giro Hamilton sorpassa Tsunoda e, nel giro dopo, anche Giovinazzi. La rimonta del britannico prosegue all’ottavo passaggio, quando ha la meglio su Alonso.

Al quattordicesimo giro Hamilton passa anche Vettel, salendo nono. Poco dopo il britannico passa anche Ocon, Gasly e Charles Leclerc.

All’ultimo giro Hamilton sale quinto, avendo la meglio anche su Lando Norris. Il britannico parte, però, in gara solo decimo per la penalizzazione determinata per la sostituzione del motore a combustione interna. Bottas, grazie alla vittoria nella Qualifica Sprint, parte in pole position, davanti a Vestappen.

[Hamilton ha guadagnato 15 posizioni in 24 giri]

LEGGI ANCHE: F1 Sprint 2022 Brasile, ecco cosa c’è da sapere

Gara

Al via entrambe le Red Bull passano Valtteri Bottas. Più dietro Lando Norris subisce una foratura, ed è subito costretto ai box per cambiare le gomme. Seguono le due Ferrari e Lewis Hamilton che, già alla fine del primo giro, è sesto. Il britannico passa, tra il secondo e il terzo giro, le due Ferrari, e al quinto giro ottiene lo scambio di posizione da Bottas.

Al diciassettesimo giro Hamilton attacca Perez alla prima curva, passandolo. Il messicano, però, si riprende la seconda posizione alla curva 4. Al giro successivo il campione del mondo completa il sorpasso.

Dopo le soste Max Verstappen e Lewis Hamilton si trovano in prima e seconda posizione. Al quarantasettesimo giro Hamilton attacca Verstappen, alla curva 4. L’olandese si difende andando largo e porta fuori Lewis Hamilton impendendoli di completare il sorpasso. Nessuna penalità di Verstappen.

Il britannico riprova l’attacco al 58esimo giro e questa volta riesce a sorpassare Verstappen. Hamilton così porta a casa un’altra vittoria davanti a Max Verstappen.

[10 posizioni recuperate in gara – 25 posizioni recuperate in totale]

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Porsche Formula E: presentata la vettura Gen3 della stagione 9

Mar Nov 8 , 2022
Porsche Formula E: La Porsche ha tolto i veli alla sua monoposto Gen3 del campionato di Formule totalmente elettriche. Al Porsche Experience Center di Franciacorta, qui in Italia, è stata svelata per la prima volta l’auto con i colori rosso, nero e bianco a cui ci siamo abituati per Porsche […]
Porsche Formula E: presentata la vettura Gen3 della stagione 9

Ti può interessare anche...