Callum Ilott sarà test-driver della Scuderia Ferrari nel 2021.

Ivan Demasi

Il secondo classificato della Formula 2 e pilota della Ferrari Driver Academy Callum Ilott sarà il collaudatore della Ferrari nel 2021, ha annunciato il team.

Il 22enne, che questa settimana ha concluso con l’ottavo tempo per l’Alfa Romeo nei test di fine stagione a Yas Marina, ha perso il campionato di Formula 2 con il futuro pilota della Haas Mick Schumacher che si è aggiudicato la corona. Ha concluso il 2020 con tre vittorie di F2 e cinque podi.

“Sono molto contento di unirmi alla Scuderia Ferrari come collaudatore dal prossimo anno”, ha detto dopo il test.

“Non vedo l’ora di contribuire al lavoro che la squadra fa dentro e fuori dalla pista e a tutte le cose nuove che posso imparare affrontando questa nuova entusiasmante sfida. Darò tutto me stesso per fare un buon lavoro e acquisire quanta più esperienza possibile. possibile per continuare a fare progressi come pilota.

“Vorrei ringraziare la Ferrari Driver Academy e la Scuderia Ferrari per questa grande opportunità e il loro supporto. È stato un onore far parte del loro programma negli ultimi tre anni e sono lieto di continuare il nostro viaggio insieme”.

Ilott poteva andare sia in Haas che in Alfa Romeo, ma hanno deciso di confermare altri piloti.

Il britannico avrebbe dovuto prendere parte alle FP1 al Nurburgring, ma ha perso l’opportunità a causa della fitta nebbia che ha fatto sospendere l’intera giornata di prove.

In precedenza aveva testato le macchine Ferrari con le specifiche del 2018 a Fiorano, ma il 2021 lo vedrà assumersi ancora più responsabilità con la Scuderia, perché dovrà supportare Charles Leclerc e Carlos Sainz nella loro rincorsa al titolo mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

UFFICIALE!Il circuito di Interlagos di San Paolo ospiterà il Gran Premio del Brasile fino al 2025.

La Formula 1 ha annunciato che San Paolo continuerà a […]