Biglietti Gp Monza 2022 disponibili. Ecco i prezzi

Biglietti Gp d'Italia 2022

Let’s go Monza! Annunciata così l’apertura ufficiale della vendita dei biglietti del Formula 1 Pirelli Gp d’Italia a Monza 2022 in programma all’Autodromo Nazionale Monza dal 9 all’11 settembre.

La tradizionale “marea rossa” dei tifosi potrà tornare finalmente a riempire, con una capienza piena, le tribune e il prato del Circuito più veloce del Campionato del Mondo di Formula 1.

Il crescente interesse per il Gran Premio di Monza è testimoniato dalle numerose richieste di prenotazione che clienti business e importanti player hanno già presentato al Circuito, tanto da raggiungere un volume di circa 40mila accessi già garantiti e opzionati dalle aziende nel fine settimana del GP.

LEGGI ANCHE: Carburanti sostenibili in F1 nel 2026

DOVE ACQUISTARE I BIGLIETTI

Si possono acquistare i biglietti sul sito ufficiale www.monzanet.it con carta di credito, Satispay o bonifico online MyBank, tramite il rivenditore Vivaticket sul sito www.vivaticket.com, in 1.500 punti vendita italiani e 11 esteri (tra cui Dubai, Sidney, Londra e Singapore) e tramite telefono al numero verde gratuito 800-905450, con l’assistenza di un operatore.

Sono in vendita sia i biglietti per singola giornata (da venerdì a domenica) sia i biglietti weekend per accedere in Circuito tre giorni. Inoltre, entro il 31 maggio, è possibile usufruire di uno sconto sull’abbonamento sia tribuna che prato. Sono previste inoltre riduzioni per i bambini fino agli 11 anni e per i soci ACI.

LISTINO PREZZI

Quest’anno tutte le aree del circuito saranno disponibili. Si avranno due tipi di biglietti: gli abbonamenti per due giornate o per tutto il week-end e il biglietto a singola giornata.

TRIBUNEWEEK-ENDDOMENICA
CENTRALE975 €700 €
PRATO100 €84 €

Tutti i prezzi li potrete trovare su www.monzanet.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Tutta la F1 con Lewis Hamilton dopo gli insulti razzisti.

Mer Giu 29 , 2022
TweetSharePin Nella giornata di ieri abbiamo vissuto un brutto episodio di razzismo, infatti è uscita la notizia che Nelson Piquet abbia lanciato insulti razzisti contro Lewis Hamilton, ma la F1 appoggia l’inglese. Nelson Piquet, tre volte campione del mondo di F1, attuale suocero di Max Verstappen, ha usato dei termini […]