Pietro Fittipaldi rimarrà test driver della Haas anche nel ’21.

Pietro Fittipaldi Haas

Il nome Fittipaldi rimarrà in Formula 1 anche in questa stagione con la notizia che Pietro continuerà nel suo ruolo di collaudatore e pilota di riserva della Haas per la seconda stagione consecutiva …

Il 24enne ha fatto il suo debutto al Gran Premio di Sakhir la scorsa stagione in sostituzione dell’infortunato Romain Grosjean, ed è rimasto in macchina anche per il round dopo ad Abu Dhabi. Il suo miglior piazzamento è stato il 17esimo posto.

LEGGI ANCHE: Pirelli svela le mescole per la stagione di F1 2021.

Haas ha scelto di mantenere Pietro Fittipaldi – nipote del due volte campione di F1 Emerson – in un ruolo di supporto, insieme alla nuovissima coppia di piloti composta da Mick Schumacher e Nikita Mazepin.

Guenther Steiner, Team Principal Haas

“Siamo tutti felici di continuare il nostro rapporto con Pietro Fittipaldi”, ha dichiarato il Team Principal Guenther Steiner. “Il ruolo di collaudatore e pilota di riserva significa che potresti essere chiamato a guidare con un preavviso molto breve e questo si è rivelato essere il caso di Pietro in Bahrain alla fine del 2020.

“Nonostante le esigenze di guidare con poco tempo per prepararsi, ha indubbiamente fatto un ottimo lavoro per noi, anche perché non aveva nemmeno provato la VF-20. Non si è fatto prendere dal momento, si è dimostrato paziente e alla fine ha fatto quello che gli era stato chiesto di fare: ha portato la macchina a casa in Bahrain e Abu Dhabi.

“Quell’esperienza di gara in prima persona servirà solo ad aggiungere valore in termini di ciò che porta alla squadra nel suo ruolo in questa stagione. Non vediamo l’ora di lavorare con Pietro e di averlo di nuovo con noi durante tutto l’anno “.

Pietro Fittipaldi

“Sono grato a Gene [Haas] e Guenther per l’opportunità ancora una volta. Lavoro con gli ingegneri ormai da un paio d’anni e mi sento davvero come se fosse una grande famiglia.

“È un grande piacere per me poter continuare a lavorare con la squadra. Con le due gare che ho corso l’anno scorso, mi ha solo aiutato ad acquisire ancora più esperienza e sono sicuro che mi aiuterà a essere in grado di contribuire di più alla squadra come risultato.

“Non vedo l’ora che inizi la nuova stagione e sono davvero entusiasta di continuare il mio rapporto con Haas e di essere di nuovo con loro in Bahrain a marzo”.

Haas è attualmente l’unica squadra che ancora non ha annunciato la data di presentazione della nuova monoposto 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Ricciardo afferma che il tatuaggio di Abiteboul si farà.

Sab Feb 20 , 2021
TweetSharePinIl neo pilota della McLaren Daniel Ricciardo ha detto che il suo ex capo della Renault Cyril Abiteboul manterrà la scommessa sul tatuaggio che la coppia ha fatto nel 2020 e ha rivelato che sta guardando un diverso tipo di scommessa con il suo nuovo capo, il CEO della McLaren […]