Patrick Tambay è morto all’età di 73 anni

Patrick Tambay
Crediti foto: Twitter @ScuderiaFerrari

Patrick Tambay, ex pilota di Ferrari, McLaren e Renault di Formula 1 è morto all’età di 73 anni, l’ha annunciato la sua famiglia quest’oggi.

Il francese, affetto dal morbo di Parkinson, ha vinto due Gran Premi in carriera in Formula 1 durata quasi un decennio.

Dopo prestazioni impressionanti in Formula 2, è passato per la prima volta alla F1 per un’apparizione una tantum per Surtees al Gran Premio di Francia del 1977, anche se non è riuscito a qualificarsi.

Un passaggio immediato al team Theodore è stato molto più fruttuoso e ha ottenuto tre punti prima della fine dell’anno, il che è stato sufficiente per guadagnarsi un posto alla McLaren l’anno successivo.

LEGGI ANCHE: Le gare più belle di Vettel in Ferrari F1

Nel 1978 seguirono cinque piazzamenti a punti, ma il 1979 fu un anno negativo per la squadra e per il 1980 lasciò la F1 per la serie Can-Am, vincendo il campionato per la seconda volta.

Tornò in F1 con Theodore nel 1981, e poi nel 1982 fu arruolato dalla Ferrari per sostituire il suo amico Gilles Villeneuve, morto al Gran Premio del Belgio.

Ha ottenuto la sua prima vittoria al Gran Premio di Germania a Hockenheim, che si è aggiunta al terzo posto di Brands Hatch e all’emozionante secondo posto sul terreno di casa della Ferrari a Monza. Ha vinto nuovamente l’anno successivo al Gran Premio di San Marino a Imola.

Patrick Tambay è stato anche il padrino del campione del mondo 1997 Jacques Villeneuve.

Scuderia Ferrari su Patrick Tambay:

“Siamo tutti veramente rattristati dalla notizia della scomparsa di Patrick Tambay. È stato uno dei veri protagonisti degli anni ’80 vincendo due gare con la Scuderia e contribuendo alla conquista del titolo Costruttori nel 1982 e nel 1983.”

Condoglianze alla famiglia.

Patrick Tambay è morto all'età di 73 anni
UNISCITI AL GRUPPO TELEGRAM DI AUTOMOTORE.IT

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Trofeo Bandini 2022, Kevin Magnussen il vincitore

Dom Dic 4 , 2022
Trofeo Bandini 2022: Kevin Magnussen, pilota Haas, ha ricevuto il trofeo Lorenzo Bandini, dedicato all’ex pilota Ferrari, scomparso nel 1967. Il danese del team americano è arrivato a Faenza a bordo di una Dallara, scortata dalla Lamborghini Huracan della Polizia. Altri riconoscimenti sono stati consegnati al Team Haas: Giuseppe Piacquadio, […]
Trofeo Bandini 2022, Kevin Magnussen il vincitore

Ti può interessare anche...