McLaren MCL36 F1 2022, analisi tecnica.

Crediti foto: McLaren © 2022

McLaren F1 oggi ha presentato la nuova vettura 2022 di F1, la MCL36. La monoposto che guideranno Daniel Ricciardo e Lando Norris mostra idee sorprendenti.

Crediti foto: McLaren © 2022

Il frontale si presenta con un muso molto simile a quello della VF-22, quindi rettangolare. Probabilmente vedremo due tipi di ali, una come la MCL36 e una curva come Red Bull.

Sempre da questa foto si nota una cosa sorprendente, le sospensioni sono Pull-Rod. Invece, nelle altre vetture abbiamo visto le solite Push-Rod.

La zona dei radiatori invece è attualmente molto piccola.

Crediti foto: McLaren © 2022

Le pance laterali partono larghe per poi restringersi verso la zona della coca cola, ma da lì in poi rimangono rettangolari e uguali fino all’ala posteriore.

Dall’alto si vede che lo spazio del motore è molto ampio, ma mai quanto quello della nuova Aston Martin AMR22.

Crediti foto: McLaren © 2022

Il fondo, l’ala anteriore e l’ala posteriore sono standard. Non prevedono, quindi, modifiche. La cosa che si può vedere, anch’essa sorprendete è che l’ala posteriore è sostenuta da un solo pilone. Ricordo che le vetture presentate fino ad ora presentava ben due piloni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Rinnovo Bahrain Gp nel calendario di F1 fino al 2036

Sab Feb 12 , 2022
TweetSharePin La F1 continuerà a correre in Bahrain per il Gp almeno fino al 2036, grazie al rinnovo del contratto con il promotore della gara, il Bahrain International Circuit. Il circuito di Sakhir ha ospitato per la prima volta la Formula 1 nel 2004 e nel 2020 ha anche ospitato […]