Importanti ascolti per il Gp di Monza di F1 del 2022

ascolti Gp Monza 2022
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Max Verstappen ha vinto il Gp d’Italia 2022 a Monza di F1 davanti all’eroe di casa Charles Leclerc, l’impresa dell’olandese è stata premiata con gli ascolti.

L’olandese della Red Bull ha rimontato dalla settima posizione per vincere il Gp di Monza, quinta vittoria consecutiva e soprattutto decima in stagione. Max Verstappen sta dominando questo 2022.

Seconda posizione per il poleman Charles Leclerc che non è riuscito a competere con Max, anche grazie ad una strategia non proprio favorevole alla vittoria. Ha completato il podio George Russell della Mercedes.

Questo Gran Premio ha anche visto un controverso finale, infatti la corsa è finita sotto safety car.

LEGGI ANCHE: Gp Monza 2022, la FIA spiega la Safety car

Il Gp d’Italia di F1 a Monza, sedicesimo appuntamento del 2022, ha visto importanti ascolti su Sky Sport F1, Sky Sport Uno e Sky Sport 4K, infatti è stato visto da 1 milione 406 mila spettatori medi, con l’11,7% di share e 2 milioni 234 mila spettatori unici, mentre su TV8, alla stessa ora, la gara ha raccolto 3 milioni 375 mila spettatori medi con il 28,2% di share e 5,792 milioni spettatori unici.

Nel complesso, su Sky e TV8, il Gran Premio italiano è stato visto da 4 milioni 781 mila spettatori medi con il 39,9% di share. Da segnalare anche gli ascolti del pre gara su Sky, con 300 mila spettatori medi, mentre il post gara ha avuto una media 470 mila spettatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Il Campione di F2 Drugovich diventa un pilota di riserva dell'Aston Martin.

Lun Set 12 , 2022
TweetSharePin Felipe Drugovich, Campione di Formula 2 2022, diventerà uno dei piloti di riserva dell’Aston Martin, sarà il primo membro del loro programma di sviluppo dei piloti. Drugovich dovrebbe sostituire Lance Stroll nelle FP1 al Gran Premio di Abu Dhabi di fine stagione e, sempre con Aston Martin, prenderà parte […]
Il Campione di F2 Drugovich diventa un pilota di riserva dell'Aston Martin.