Ferrari rivoluzione interna, nuova struttura organizzativa.

Ferrari rivoluzione interna, nuova struttura organizzativa.

Ferrari ha avuta una rivoluzione interna, grazie alla presentazione di una nuova struttura organizzativa per rimanere fedeli al proprio DNA sportivo e focalizzarsi sulla carbon neutrality entro il 2030.

“Vogliamo spingere più avanti i confini in tutte le aree, utilizzando la tecnologia in una modalità unica e propria di Ferrari” – ha dichiarato Benedetto Vigna, CEO di Ferrari – “La nuova organizzazione migliorerà la nostra agilità, essenziale per cogliere le opportunità di fronte a noi in questo scenario in rapida evoluzione”.

LEGGI ANCHE: Nuovo logo della Ferrari per il 75esimo anniversario.

LA NUOVA STRUTTURA ORGANIZZATIVA

Gianmaria Fulgenzi è nominato Chief Product Development Officer. Ernesto Lasalandra, nominato Chief Research & Development Officer. Philippe Krief, che già lavora in Ferrari, sarà suo Deputy e capitalizzerà oltre 35 anni di esperienza nel settore automotive.

Angelo Pesci è nominato Chief Purchasing & Quality Officer, dopo un’esperienza di oltre 20 anni nel Financial Planning, Supply Chain and Product Planning, Services and Operations di STMicroelectronics.

Silvia Gabrielli, che lavora per Ferrari dal 2019 e in precedenza ha lavorato per Microsoft e altri player globali in ambito digitale, è nominata Chief Digital & Data Officer.

LEGGI ANCHE: Velas Network diventa Premium Partner di Scuderia Ferrari.

Davide Abate, in precedenza Head of Technologies e in Ferrari dal 2012, è nominato Chief Technologies & Infrastructures Officer.

Marco Lovati prosegue il suo incarico di Chief Internal Audit Officer e riporta ancora all’Audit Committee del Consiglio di Amministrazione di Ferrari N.V. Sabina Fasciolo continua a svolgere il suo ruolo di Chief Compliance Officer.

Andrea Antichi è nominato Chief Manufacturing Officer, dopo aver ricoperto l’incarico di Head of Vehicle e aver lavorato in Ferrari dal 2006.

Inoltre, dopo alcuni voci che giravano, Mattia Binotto rimane capo della gestione sportiva, quindi ci sarà ancora lui a capo della Scuderia Ferrari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

F1: Le 5 migliori gare del 2021

Lun Gen 10 , 2022
TweetSharePinIl 2021 ha goduto di 22 Gran Premi fantastici di F1, uno migliore dell’altro, grazie anche alla lotta mondiale tra Lewis Hamilton e il nuovo campione del mondo Max Verstappen. Il sito della Formula 1 ha chiesto a tutti i fan di votare il miglior Gran Premio del 2021 e […]