F1 2022: Mercedes W13 vs Ferrari F1-75

F1 2022: Mercedes W13 vs Ferrari F1-75. Il 17 e il 18 febbraio sono uscite le nuove vetture di Ferrari e Mercedes, ed oggi le andremo a confrontare tra loro. Vediamo cosa hanno portato le due squadre in pista.

Crediti foto: Scuderia Ferrari e Mercedes-Benz Grand Prix Ltd

FERRARI

Il frontale è estremamente innovativo, con un muso largo alla base e arriva stretto e a punta all’ala anteriore. Con un mini triangolo che, probabilmente, modifica il flusso d’aria sotto al marchio Ferrari.

Il muso si collega alla base dell’ala anteriore ed essa presenta quattro flap ad effetto out-wash, anche se non così pronunciato come le altre scuderie.

Sempre dal frontale si vedono le bocche dei radiatori lunghi e corti.

MERCEDES

Il frontale presenta un muso cortissimo e lungo, con la punta a freccia, un po’ come Ferrari. Le bocche dei radiatori sono molto grandi, però rimangono sempre strette nei lati.

I flap dell’ala anteriore si collegano al muso e sono state studiate diversamente rispetto alle altre scuderie. Infatti, si notano i flap che si portano molto in alto e si abbassano leggermente quando scendono verso le paratie laterali. Inoltre, la piega verso l’interno di esse è molto più accentuato dalle monoposto viste fino ad ora.

Crediti foto: Scuderia Ferrari e Mercedes-Benz Grand Prix Ltd

FERRARI

Le pance laterali presentano delle fosse che modificano parecchio i flussi d’aria, sempre in quella zona ci sono dei tagli, proprio come Aston Martin, che faranno respirare il nuovo motore del cavallino quando sarà acceso.

MERCEDES

Le pance laterali sono parecchio strette e corte. Il motore si restringe ancora di più con il telaio praticamente attaccato ad esso.

La W13 è estremamente magra, molto di più rispetto alla F1-75 della rossa.

LEGGI ANCHE: Rinnovo, la F1 ad Austin almeno fino al 2026

Crediti foto: Scuderia Ferrari e Mercedes-Benz Grand Prix Ltd

FERRARI

L’ala posteriore è sostenuta da due piloni molto fini, ed infine si vede un solo tubo di scarico.

MERCEDES

Il retrotreno presenta un’ala posteriore sostenuta da un solo pilone, per ora solo tre vetture hanno optato per questa soluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Ferrari F1-75 2022 scheda tecnica: motore, peso e ERS.

Sab Feb 19 , 2022
TweetSharePin La Scuderia di Maranello ha svelato il 17 febbraio la nuova vettura della stagione 2022 di Formula 1. Ecco la scheda tecnica della Ferrari F1-75 del 2022. La nuova rossa presenta la Power Unit 066/7 con cilindrata di 1600 cc, come gli scorsi anni. Il motore è un V6 […]