Aston Martin F1 con il proprio motore nel 2026?

Aston Martin F1 con il proprio motore
Crediti foto: Aston Martin F1

L’Aston Martin F1 valuta se creare il proprio motore di Formula 1 per il 2026, quando verranno introdotte le nuove normative sui motori.

Il proprietario miliardario Lawrence Stroll sta investendo pesantemente nella nuova sede a Silverstone. La costruzione già in corso di una nuova fabbrica che ospiterà una nuova galleria del vento e un simulatore.

LEGGI ANCHE: Porpoising, il problema che affligge le vetture di F1 del 2022

L’Aston Martin di F1 attualmente utilizza un motore Mercedes e prende anche il cambio e la sospensione posteriore dai campioni del mondo. Ma andando avanti, il direttore tecnico Andrew Green ha detto che stanno cercando di farlo da soli e di creare il proprio motore.

Aston Martin si recherà in Bahrain la prossima settimana, insieme alle nove squadre rivali, per i test ufficiale di pre-stagione. L’evento di tre giorni inizierà il 10 marzo, con la prima gara della stagione, il Gran Premio del Bahrain, che si svolgerà nella stessa sede dal 18 al 20 marzo.

LEGGI ANCHE: Pirelli soddisfatta dei Test in Spagna di F1 del 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Nikita Mazepin salta il Gp di Silverstone?

Mer Mar 2 , 2022
TweetSharePin La FIA ha autorizzato i piloti russo e bielorussi si gareggiare sotto bandiera neutra, ma la federazione britannica ha voluto aumentare la sentenza e ha bannato tutti i piloti russi e bielorussi dalle nel loro paese. Quindi, Nikita Mazepin salta il Gp di Silverstone. L’incontro di ieri, annunciato dal […]

Motor Racing League plugin by Ian Haycox