Possibili previsioni per il mondiale di F1 2022.

2
Crediti foto: Aston Martin Aramco Cognizant Formula One Team ©

Tra una settimana esatta ci sarà la prima gara della stagione di F1 del 2022 e oggi vogliamo fare alcune previsioni sul mondiale che ci aspetta quest’anno.

È quel periodo dell’anno in cui si creano i propositi per l’avvenire, si accendono le speranze e cresce l’entusiasmo, poiché l’alba di una nuova stagione di Formula 1 è quasi alle porte. I regolamenti sono totalmente cambiati ed è difficile quindi fare previsioni, ma noi li proveremo a fare.

Ecco le possibili previsioni per il mondiale di F1 2022:

Haas e Williams di nuovo competitive

La storia, le vittorie, le pole, i podi della Williams sono molti, e hanno il diritto di ritrovarsi di nuovo lì davanti. In questi ultimi anni la squadra inglese è sempre stata nelle retrovie e a tutti gli appassionati fa molto dispiacere.

Ora, con questi nuovi regolamenti, possono finalmente tornare a vincere qualche gara, per la loro storia se lo meritano.

Haas, invece, ha bisogno di essere competitiva. Il team americano non ha più Uralkali, sponsor di grande valore per la squadra, e se non saranno nella parte alta della classifica la loro presenza in F1 non è sicura.

Sono partiti da un foglio bianco e i test dicono che possono lottare per qualcosa di importante. Forse anche dei podi.

LEGGI ANCHE: Test F1 Bahrain 2022 – Ferrari, Mercedes e Red Bull, chi è davanti?

4/5 squadre che lottano per il mondiale

Questa è più una speranza. Vedere 4 o persino 5 squadre lottare per il mondiale sarebbe qualcosa di fantastico.

Ci aspettiamo Ferrari, con Sainz e Leclerc, poi anche Red Bull, McLaren, Mercedes e Aston Martin.

Da mettere lì davanti per diritto sono ovviamente la Red Bull che ha vinto il mondiale 2021 con Max Verstappen e Mercedes che ha vinto il titolo costruttori. Dai test è sembrato che, oltre a questi due team, possa ritornare a vincere anche la rossa di Maranello.

McLaren togliendo i loro problemi di affidabilità sembra veloce, quindi forse sarà lì davanti con gli altri. Aston Martin, invece, ha del potenziale, idee innovative e hanno anche un quattro volte campione del mondo affamato, quindi anche loro avranno le loro possibilità.

Almeno sette diversi piloti saliranno sul gradino più alto del podio

La Mercedes è vincitrice degli anni passati, quindi è ovvio che Lewis Hamilton e Russell vinceranno alcune gare.

Trionferà anche Max Verstappen e il compagno di squadra Perez. E McLaren, con Ferrari e Aston Martin sono pronti a salire sul gradino più alto. Molti piloti vogliono vincere quest’anno e speriamo che almeno sette di essi potranno arrivare lì dove tutti gli appassionati di F1 sognano.

2 thoughts on “Possibili previsioni per il mondiale di F1 2022.

  1. “La Mercedes è vincitrice degli anni passati, quindi è ovvio che Lewis Hamilton e Valtteri Bottas vinceranno molte gare tra di loro il prossimo anno”… Forse sfugge il fatto che Bottas quest’anno non sarà alla guida di Mercedes ma di Alfa Romeo… Dire che molti podi se li divideranno lui e Hamilton mi pare esagerato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Test pre-stagionali F1 2022, Bahrain: Simulazione passo gara, chi è migliore

Lun Mar 14 , 2022
TweetSharePin I test in bahrain ci hanno mostrato le nuovissime vetture 2022 di F1 in pista e ci hanno tolto qualche dubbio sulle prestazioni, in questo articolo vi mostreremo alcune delle simulazioni di passo gara. In questo articolo vedrete alcune delle simulazioni di passo gara gestiti in questi tre giorni […]