Pagelle Gp Ungheria 2021.

Foto: Twitter @AlpineF1Team

Ecco le nostre pagelle del Gp Ungheria 2021. Qui sotto vi lascio il report di quello che è successo nella gara di domenica:

Gara Gp Ungheria: Ocon vince una gara pazza, Vettel e Hamilton a podio.

Pagelle GP Ungheria 2021:

PILOTAVOTOCOMMENTO
Esteban Ocon10Gara stratosferica. Dal primo giro in poi ha gestito la corsa in modo fantastico.
Sebastian Vettel (Squalificato)9La sua guida è stata ottima, forse quando aveva la possibilità di sorpassare Ocon non l’ha sfruttata nel meglio dei modi ma comunque ha fatto una bellissima corsa. Peccato per la squalifica.
Lewis Hamilton7Lui e la Mercedes sbagliano la chiamata ai box e si ritrovano ultimi. Poi, Lewis ha fatto una rimonta da urlo e si è preso il secondo posto.
Carlos Sainz7Secondo podio stagionale, grazie anche alla squalifica di Vettel. Sainz in questa gara andava fortissimo, forse se non avesse fatto l’incidente in qualifica poteva lottare per qualcosa in più ma comunque ha fatto una buona gara.
Fernando Alonso10Se Ocon ha vinto è anche grazie ad Alonso che ha tenuto dietro per un bel po’ di giri Hamilton. I due hanno lottato come se non ci fosse un domani e ci hanno ricordato i tempi della McLaren.
Pierre Gasly7Gara Ok, tanti punti per loro.
Yuki Tsunoda7Gara Ok, tanti punti per loro.
Nicholas Latifi9Punti, punti, punti. Gran bella gara per lui. Mantiene la terza posizione fino al pit-stop e alla fine arriva in zona punti davanti a Russell.
George Russell10FINALMENTE ZONA PUNTI. Dopo due anni e mezzo in F1 arrivano i suoi primi punti con il team Williams. In una gara dove ha chiesto di sacrificare la sua corsa per far arrivare a punti il suo compagno di squadra. CHE PILOTA.
Max Verstappen8Monoposto distrutta da Bottas, ma arriva lo stesso in zona punti. Ottima gara.
Kimi Räikkönen7Zona punti, anche con la penalità ricevuta. Però si poteva fare di più.
Daniel Ricciardo5Gara totalmente anonima.
Mick Schumacher8Che gara. Lotta bellissima con Schumacher, poi la monoposto è quella che è ed arriva fuori dalla zona punti.
Antonio Giovinazzi4Troppi errori. Gara da dimenticare.
Nikita Mazepin6Gara anonima.
Lando NorrisS.V.Gara rovinata da Bottas, non ha potuto fare niente.
Valtteri Bottas2Che errore. Un errore non da pilota da F1.
Sergio PerezS.V.Anche lui si ritira per colpa di Bottas. Senza voto anche lui.
Charles Leclerc S.V. Ritirato a causa di un errore clamoroso da parte di Stroll. Poteva fare tanti punti, ma Stroll gli toglie la possibilità.
Lance Stroll2Stessa cosa di Valtteri Bottas. Un errore non da pilota da F1. Gara da dimenticare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Gp Stiria 2021: Orari e programmi.

Mer Ago 4 , 2021
TweetSharePinGp Stiria 2021 – Orari e programmi: la MotoGP si sposta dall’Olanda all’Austria precisamente al Red Bull Ring, per il Gran Premio della Stiria. Si inizia giovedì 5 Agosto con la conferenza stampa piloti. Venerdì 6 Agosto tocca alla pista, con le prime libere che partiranno alle ore 9:55, mentre […]